Terra Madre Salone del Gusto 2020 a Torino: programma e ospiti

Il programma, gli eventi, i contenuti digitali e gli ospiti nazionali e internazionali della nuova edizione di Terra Madre Salone del Gusto 2020

Salone del Gusto

Anche quest’anno prende il via una nuova edizione di Terra Madre Salone del Gusto. Un evento completamente rinnovato rispetto al passato, diventato globale, fisico e al tempo stesso digitale.

Terra Madre Salone del Gusto 2020 è un lungo viaggio con un programma ricco di attività che si sviluppano in parte sulla piattaforma digitale e in parte diffuse a Torino, in Piemonte e in tutto il mondo. Il calendario prevede nuove uscite dei format sul web e eventi fisici, distribuiti sul territorio. Grazie alla nuova piattaforma digitale, le persone potranno esplorare nuovi contenuti ed entrare in contatto con tutte le comunità Slow Food in 160 paesi del mondo.

Sul sito ufficiale di Terra Madre Salone del Gusto, ognuno può accedere a strumenti diversi e ai format online come le conferenze, i Food Talks, il forum, le puntate della Staffetta intorno al mondo, i webinar dei nuovi Master Food e le degustazioni a distanza dei Laboratori del Gusto. Suggestiva la sezione Terra Madre World, dove si trova già un grande planisfero che si illumina a seconda dei posti fisici in cui sono organizzate le varie attività: prestando attenzione alle coordinate Gps e alle indicazioni stradali, si hanno a disposizione tutti gli strumenti per raggiungere le destinazioni e partecipare agli eventi.

Il palinsesto degli eventi fisici include: le cene diffuse organizzate dall’Alleanza Slow Food dei cuochi e dalle Osterie Slow Food; gli Appuntamenti nelle Città di Terra Madre che coinvolgono le famiglie ospitanti di Torino e del Piemonte in attività comuni, per custodire il patrimonio prezioso di accoglienza costruito in questi anni; Action Days, le giornate a tema in cui a livello internazionale la rete si impegna su azioni pratiche e fortemente simboliche; i Mercati della Terra in cui produttori e consumatori possono stabilire un rapporto diretto; le Degustazioni guidate in modalità live e gestite dalle Condotte, dalle Comunità Slow Food e da gruppi territoriali, per esaltare la biodiversità di ogni singolo territorio.

Gli ospiti di Terra Madre Salone del Gusto 2020 a Torino

Non mancheranno i grandi ospiti internazionali: scrittori, ecologisti, educatori, filosofi e intellettuali che, insieme a contadini, pastori, pescatori e cuochi, offriranno la propria visione su temi come l’ambiente, l’agricoltura e l’alimentazione. Tra gli ospiti che hanno già confermato la propria adesione ci sono il fisico, economista e scrittore Fritjof Capra, il biologo e professore di Biologia Dave Goulson, la direttrice del programma globale di politica alimentare ed etica presso la Johns Hopkins University di Baltimora Jessica Fanzo, e l’architetto Carolyn Steel.

Interverrà anche Salvatore Settis, archeologo, storico dell’arte e scrittore che è stato docente di Archeologia all’Università Normale di Pisa, miglior ateneo in Italia e in Europa per quanto riguarda le Scienze Naturali. E ancora: Larissa Bombardi, Docente presso la facoltà di Filosofia, letteratura e scienze umane dell’Università di San Paolo, e Don Luigi Ciotti, sacerdote, giornalista e attivista sociale. Dal giorno di inaugurazione dell’8 ottobre 2020, Terra Madre Salone del Gusto andrà avanti fino al mese di aprile 2021, quando passerà il testimone al Congresso internazionale di Slow Food.