Lo Chef Alessandro Borghese apre un bistrot a Venezia

Il famoso Chef Alessandro Borghese aprirà un nuovo particolare locale presso il piano terra di Ca’ Vendramin Calergi, sede del Casinò di Venezia.

Chef Alessandro Borghese apre un bistrot a Venezia

Lo chef Alessandro Borghese aprirà un nuovo locale al Casinò di Venezia, ma non sarà un ristorante convenzionale. Il nuovo bistrot di Borghese avrà un format davvero originale.

Cosa sappiamo sul nuovo bistrot di Alessandro Borghese a Venezia

Nel 2019 Alessandro Borghese aveva girato presso la Laguna di Venezia le riprese del suo «4 ristoranti», che è poi andato in onda su Sky1 e NOW TV. La gara aveva premiato il ristorante Zanze XVI e aveva permesso ad Alessandro di Borghese di esplorare meglio Venezia e conoscere le sue tradizioni culinarie che hanno spesso origini davvero antiche. Sembra che proprio da quel momento lo chef italiano abbia deciso di manifestare il proprio interesse per aprire un locale al piano terra di Palazzo Ca’ Vendramin Calergi, sede del casinò di Venezia.

Negli anni scorsi, il piano terra del Palazzo era stato adibito prima a discoteca, poi si era trasformato in un bar e in seguito era rimasto inutilizzato per tempo. Ora sembra che sarà Alessandro Borghese ad occuparlo con un nuovo locale anche se l’attività non dovrebbe aprire prima di tre mesi. Non sarà il classico ristorante ma uno spazio che avrà un nuovo format. Pare che questo speciale bistrot sarà aperto sia di giorno che di sera, dal momento della colazione al cocktail serale. Punta di diamante di questo posto è sicuramente lo spazio esterno che si affaccia sul Canal Grande dove sarà possibile mangiare o bere un drink con vista.

Il Ristorante di Alessandro Borghese a Milano

Nato a San Francisco, in California, nel 1976 Alessandro Borghese è uno chef e ormai noto conduttore televisivo italiano. Dal 2015 conduce la famosa trasmissione “Alessandro Borghese – 4 ristoranti”. Verso la fine del 2017 Borghese ha aperto il suo primo ristorante a Milano chiamato “Il lusso della semplicità” che si trova al primo piano del palazzo di Gio Ponti in viale Belisario 3.

Situato nel cuore della CityLife, il locale di Borghese vanta circa 50 coperti e serve piatti della tradizione gastronomica italiana. Il menu varia spesso durante l’anno perché si basa sulla disponibilità e sulla stagionalità delle materie prime. La cucina è a vista così è possibile vedere gli chef all’opera. Un’altra grande vetrata si apre, invece, sull’orto dove vengono raccolti alcuni degli ingredienti utilizzati per preparare i piatti serviti.