Zucchero dà il via a un ciclo di concerti sull'acqua a Venezia

Zucchero raccoglie l'invito del Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro che punta a organizzare una serie di concerti sull'acqua coinvolgendo star internazionali

Zucchero

Zucchero Sugar Fornaciari dà il via a un ciclo di concerti sull’acqua a Venezia. L’iniziativa segue l’esibizione di sabato scorso che ha visto l’artista interpretare “No Time for Love Like Now” di Michael Stipe e Aaron Dessner in piazza San Marco.

Tutto è nato da un invito partito dal sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, che ha annunciato di voler realizzare, appena possibile, un grande concerto internazionale con le più importanti star della musica impegnate a “gridare” a tutto il mondo la Resilienza di Venezia che ha vinto il momento di difficoltà dovuto all’emergenza Coronavirus.

“Da Venezia parte il riscatto dell’Italia e del mondo – ha scritto il sindaco Luigi Brugnaro su Instagram – Insieme a Zucchero Fornaciari, quando finirà l’emergenza, organizzeremo un grande evento musicale con tanti amici artisti. Un concerto memorabile per gridare al mondo che la nostra Resilienza ha vinto. Coinvolgiamo i più grandi musicisti del mondo. Facciamo insieme un concerto che passi alla storia della musica”.

L’idea di Luigi Brugnaro è chiara: rilanciare Venezia partendo dalla musica, organizzando una serie di eventi nel pieno rispetto delle norme sanitarie che il governo stabilirà. Il sindaco punta a portare a Venezia un grande ciclo di concerti sull’acqua, non appena le condizioni lo consentiranno. Per riuscirci, ha chiamato in causa Zucchero, chiedendo l’aiuto di uno degli artisti italiani più amati in tutto il mondo.

Zucchero ha raccolto con grande entusiasmo l’invito da parte del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. Il cantautore italiano è molto legato al capoluogo veneto, una città che ha bisogno di essere valorizzata e tutelata in questo momento di difficoltà. L’artista si è detto disponibile a esibirsi di nuovo a Venezia, facendo il possibile per coinvolgere anche le star internazionali del mondo della musica.

Il primo passo è stato mosso sabato scorso, quando in una piazza San Marco deserta, Zucchero ha lanciato un messaggio di amore e speranza eseguendo per la prima volta “Amore Adesso!“, l’adattamento italiano di “No Time for Love Like Now”, brano di Michael Stipe e Aaron Dessner.

A questa esibizione seguirà un ciclo di concerti che servirà a far rilanciare Venezia. In Italia ci sono più di 60 mila lavoratori che fanno parte del mondo dello spettacolo e hanno bisogno che il settore riparta dopo la prima fase dell’emergenza Coronavirus.