In Sardegna è nato il panettone estivo alla frutta

L'azienda dolciaria Rau Sardo & Dolce di Berchidda, in provincia di Sassari, ha ideato un panettone estivo alla frutta per ripartire dopo il lockdown

 

In Sardegna è nato il panettone estivo alla frutta

Nasce il panettone alla frutta: succede in Sardegna grazie all’intuizione dell’azienda dolciaria di Rau Sardo & Dolce di Berchidda, in provincia di Sassari.

I responsabili dell’azienda, durante i gironi bui della prima fase dell’emergenza Coronavirus, hanno cercato di trovare un’idea per un prodotto che potesse rilanciare l’attività dopo il lockdown. Il risultato è un panettone estivo realizzato usando lievito madre e ingredienti naturali, con ripieno composto da pesche, albicocche e limone.

Il panettone estivo è stato chiamato Istella che in lingua sarda significa stella: un appellativo scelto per rievocare i cieli notturni dell’isola che si conferma una delle mete estive più gettonate anche nell’estate del 2020. Il prodotto è stato concepito per essere accompagnato da una macedonia o da una pallina di gelato, per una gustosa e rinfrescante merenda estiva.

L’idea di Tonino Rau, a capo dell’azienda dolciaria Rau di Berchidda, è quella di guardare al futuro con speranza e ottimismo, dopo tanti mesi di paure e incertezze. L’attività è ripartita a pieno regime e tutti i dipendenti stanno lavorando regolarmente. Un segnale importante per i titolari che sentono un grande senso di responsabilità sia nei confronti delle famiglie dei lavoratori, sia del territorio di Sassari e di tutta la Sardegna, regione che in questo momento ha chiesto lo stato di calamità per fronteggiare l’emergenza cavallette.

Il panettone estivo Istella è nato per celebrare un momento di rinascita, resa ancora più dolce da un prodotto alla frutta che sarà in vendita anche online. Rau Sardo & Dolce rappresenta un punto di riferimento importante per una realtà piccola come Berchidda, comune di circa 2.600 abitanti della provincia di Sassari.

La famiglia Rau ha raccolto il testimone dallo zio Pietro nel 1948, trasformando una pasticceria che adesso conta 15 dipendenti e vanta un fatturato di circa 2 milioni e mezzo di euro all’anno e un’azienda “gemella” nata nel 2003: la Lucrezio R che produce distillati realizzati con erbe aromatiche rigorosamente sarde.

Specializzata nella produzione di dolci tradizionali, panettoni artigianali, confetture, mieli e salse naturali che racchiudono gli impareggiabili sapori ed i caratteristici profumi della Sardegna, l’azienda Rau ha ideato il panettone estivo alla frutta che va ad aggiungersi ai tanti panettoni già presenti nel proprio catalogo.

Tra questi troviamo anche il Panettone del Re, realizzato con triplo cioccolato e crema di nocciola, il Panettone al Cannonau e il Dolce di Natale, un panettone all’olio extravergine di oliva “Sardegna Dop”.