Festa del Cinema di Roma 2019: programma, film e ospiti

Torna l'evento cinematografico più atteso della capitale dal 17 al 27 ottobre 2019

Dal 17 al 27 ottobre 2019, torna la Festa del Cinema di Roma, il festival internazionale dedicato al cinema arrivato alla sua quattordicesima edizione.

Il fulcro dell’evento sarà l’Auditorium Parco della Musica: la struttura disegnata da Renzo Piano ospiterà proiezioni, incontri, mostre, installazioni, convegni e dibattiti. Il viale che conduce alla Cavea, uno spazio di oltre 1300 metri quadrati, sarà trasformato in uno dei red carpet più grandi al mondo, dove sfileranno i tanti ospiti internazionali attesi nella capitale.

La Festa del Cinema di Roma 2019 è organizzata dalla Fondazione Cinema per Roma con il supporto dei Soci Fondatori e del Main Partner, BNL Gruppo BNP Paribas. Come direttore artistico del festival è stato scelto Antonio Monda, scrittore, docente universitario e curatore di retrospettive per le più prestigiose istituzioni culturali d’America. Monda sarà affiancato dal Comitato di Selezione composto da Richard Peña, Giovanna Fulvi, Alberto Crespi, Francesco Zippel, Valerio Carocci.

Nel corso dell’evento che andrà in scena dal 17 al 27 ottobre, saranno 33 le nuove pellicole che faranno parte della Selezione Ufficiale della Festa del Cinema di Roma. Ci sarà anche uno spazio dedicato ai titoli che arrivano al festival dopo un sorprendente esordio internazionale, chiamato “Tutti ne parlano“.

Anche quest’anno, come successo nelle passate edizioni, svolgeranno un ruolo importante gli Incontri Ravvicinati con autori, attori, registi e protagonisti della cultura italiana e internazionale. In programma, inoltre, ci sono anche le Retrospettive dedicate alle grandi storie dei protagonisti del cinema, la sezione Restauri e quella Omaggi. Parallelamente alla Festa, ci sarà inoltre una rassegna di film per ragazzi, organizzata da Alice con un regolamento a parte.

Tra le tante stelle che calcheranno il red carpet che conduce alla Cavea dell’Auditorium, le più attese sono quelle di “The Irishman“, l’ultima fatica cinematografica di Martin Scorsese.

Il cineasta statunitense presenterà alla Festa del Cinema di Roma la pellicola che racconta uno dei più grandi misteri irrisolti della storia americana, la scomparsa del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa. Per il film, prodotto da Netflix e in arrivo nelle sale italiane il prossimo 8 novembre, Scorsese ha riunito quattro mostri sacri del cinema come Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci e Harvey Keitel.