4 Ristoranti di Borghese in Riviera del Conero: i concorrenti

Tutto quello che c'è da sapere sulla puntata di 4 Ristoranti di Alessandro Borghese ambientata nella Riviera del Conero, in onda il 14 maggio 2020 su Sky Uno

4 Ristoranti di Borghese in Riviera del Conero: i concorrenti

Dopo l’”antipasto” speciale con ospiti i The Jackal e le prime tre puntate della nuova stagione ambientate a VeneziaValle d’Aosta e Roma, “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese torna con un nuovo episodio, trasmesso il 14 maggio alle ore 21,15 su Sky e NOW TV. In questa nuova puntata, lo chef televisivo va alla scoperta del miglior ristorante vista mare della Riviera del Conero, il suggestivo tratto di costa delle Marche.

Col consueto format della trasmissione, a sfidarsi, questa volta, sono Ristorante della Rosa (Sirolo), Bebo’s (Porto Recanati), Ristorante Dario (Porto Recanati) e La Torre (Numana). L’oggetto di bonus di questa puntata sono le lumache di mare.

4 Ristoranti di Borghese: i concorrenti nella Riviera del Conero

Giorgio è il titolare e chef del Ristorante della Rosa a Sirolo, dove lavora da 25 anni (negli ultimi 10 come unico proprietario). La cucina è tradizionale, con qualche guizzo di innovazione negli abbinamenti. Giorgio predilige la materia prima locale ed è appassionato di crudi e di primi di pesce. La location è suggestiva e particolare, con una sorta di giardino segreto con una grande terrazza vista mare. L’arredo è sui toni chiari, con oggetti marinareschi. La mise en place è molto essenziale. I coperti sono circa 200.

Michela è la titolare e la direttrice di sala di Bebo’s a Porto Recanati. Bebo è il nome di suo marito Alberto, con cui ha aperto questa attività dieci anni fa. La cucina propone diverse scelte gastronomiche: per esempio il sushi è molto richiesto dalla giovane clientela del locale. La location è una palafitta sul mare con ampie vetrate, colori tenui e mise en place elegante. All’ingresso si notano subito il bar e il forno della pizza. Le tende sono bianche.

Barbara è la titolare e direttrice di sala di Ristorante Dario, a Porto Recanati. Si tratta di un ristorante di famiglia: Barbara e la sorella Tiziana sono praticamente nate all’interno del locale, dove lavora anche la madre. Il nome si deve al nonno, pescatore, venuto a mancare recentemente. La nonna è un’abile cuoca e in passato cucinava quello che il marito pescava giornalmente. Dall’esterno, la location sembra una casa sul mare. All’interno, c’è una sala molto grande, classica ma molto curata, con una grande vetrata che si affaccia sulla spiaggia. La sala è decorata con oggetti che le sorelle hanno comprato nei vari viaggi fatti insieme, come pesci di legno colorati, conchiglie e candele. All’esterno c’è un gazebo posizionato direttamente in spiaggia, utilizzato per il servizio della sera. Durante il giorno la spiaggia è utilizzata dai bagnanti.

Paolo è il titolare e chef di La Torre a Numana. Ha sempre lavorato in cucina e 15 anni fa è approdato al ristorante La Torre, prima come aiuto cuoco e poi, dopo due anni, come primo chef. La location, dal design moderno, è disposta su due livelli: all’interno c’è un ristorante coperto, mentre all’esterno c’è una terrazza completamente a cielo aperto con una vista quasi a 360° a strapiombo sul mare. Lo stile è elegante e romantico. La cucina proposta è innovativa, semplice con grande rispetto e cura della materia prima. I piatti sono esteticamente curati, colorati e intriganti alla vista.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese: le prossime puntate

I prossimi episodi della nuova stagione di “Alessandro Borghese – 4 Ristoranti”, trasmesso il giovedì alle 21,15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455) e visibile anche su Sky Go e NOW Tv, saranno ambientate in alcune delle località più caratteristiche d’Italia: dopo Venezia (puntata vinta dal ristorante Zanze XVI), Valle d’Aosta (episodio vinto dal ristorante Campo Base), Roma (vincitore l’Home Restaurant Michela & Paolo) e Riviera del Conero (puntata vinta dal Ristorante Dario), Alessandro Borghese farà tappa a Milano, Carnia, Val Badia, Arezzo, Lunigiana e Cilento.