Turismo, la classifica World Economic Forum: Italia nella Top 10

All'ottavo posto della top 10 dei paesi con la migliore offerta turistica al mondo, secondo lo studio condotto dal World Economic Forum

L'Italia ottava nel mondo per la migliore offerta turistica

L’Italia è nella top 10 dei paesi al mondo con la migliore offerta turistica. A rivelarlo è lo studio biennale “The Travel & Tourism Competitiveness Report 2019″ condotto dal World Economic Forum, che piazza il Belpaese all’ottavo posto della classifica globale, dopo l’Australia e prima del Canada.

Il report nasce come strumento volto a fornire una visione unica dei punti di forza e delle aree di sviluppo di ogni paese ed economia, al fine di migliorare la competitività dell’industria del turismo, nonché comprendere e anticipare le tendenze emergenti e i rischi legati al settore.

I risultati dello studio, che vede l’Italia tra i primi 10 paesi del mondo con la migliore offerta turistica, dimostrano la crescita sana del settore e una maggiore competitività a livello mondiale, anche grazie al miglioramento delle infrastrutture necessarie e all’adozione delle pratiche di gestione del turismo sostenibile.

Mediante 90 indicatori, lo studio ha analizzato i quattro aspetti principali legati all’offerta turistica, ovvero l’ambiente, le infrastrutture, le condizioni politiche ed economiche e le risorse culturali e naturali. Ciò fa del report realizzato dal World Economic Forum una guida molto utile per scegliere le destinazioni per i viaggi e le vacanze future.

Quando si parla di “Travel & Tourism”, l’Europa resta, insieme all’Eurasia, la regione più competitiva. In particolare, si sono rilevati miglioramenti nel trasporto aereo, nella connettività digitale – sostenuta da un numero crescente di persone che utilizzano Internet – e nell’apertura internazionale. I viaggi sono diventati meno costosi e più sicuri, con prezzi sempre più competitivi.

L’altra ottima notizia è il quarto posto guadagnato dall’Italia nell’indice dedicato alle risorse naturali e culturali. A fare meglio è, però, la Spagna, al primo posto della classifica globale del “The Travel & Tourism Competitiveness Report 2019” per il terzo anno consecutivo, mentre il Regno Unito si vede superato, in termini di competitività, dagli Stati Uniti.

Lo studio del World Economic Forum è stato realizzato in collaborazione con autorità aeroportuali, grandi gruppi alberghieri e organizzazioni internazionali, tra cui l’International Air Transport Association (IATA), l’International Union for Conservation of Nature (IUCN) e la World Tourism Organization (UNWTO).

La Top 10 dei Paesi con la migliore offerta turistica:

1. Spagna
2. Francia
3. Germania
4. Giappone
5. Stati Uniti
6. Gran Bretagna
7. Australia
8. Italia
9. Canada
10. Svizzera.