Total Volume, dj Coccoluto trasforma gli alberghi in palcoscenici

Il dj Claudio Coccoluto trasforma gli alberghi più belli d'Italia e d'Europa in palcoscenici per un tour che parte da Roma e fa tappa in diverse regioni

Claudio Coccoluto

Claudio Coccoluto trasforma gli alberghi più famosi d’Italia e d’Europa in veri e propri palcoscenici per ripartire dopo l’emergenza Coronavirus.

Il progetto si chiama Total Volume e coinvolge hotel, intrattenimento, arte e turismo. A capo dell’iniziativa c’è Claudio Coccoluto, uno dei dj più famosi e affermati nella scena nazionale e internazionale. Sarà lui il protagonista di tutti gli speciali dj set che avranno come scenario gli alberghi più prestigiosi della penisola.

Gli spazi delle strutture alberghiere verranno trasformati in palcoscenici di eventi musicali trasmessi online e in streaming su piattaforme diverse, segnando idealmente la ripartenza dell’Italia. Il Total Volume project mira a portare la musica in spazi momentaneamente privati della loro originaria destinazione d’uso: hotel meravigliosi in giro per il mondo, riempiendoli di arte, intrattenimento e musica.

Si tratta di un format itinerante che vuole valorizzare le professionalità del turismo e dell’ospitalità, fortemente penalizzate dalla situazione attuale e dalle norme restrittive per l’organizzazione di eventi e concerti. Il progetto è in continua evoluzione e si adeguerà alle varie fasi della ripartenza.

La prima location del tour Total Volume di Claudio Coccoluto sarà l’Hotel St Regis di Roma. L’albergo ospiterà il dj set per lanciare un messaggio di speranza e dare il via a un’iniziativa che sia in grado di fare da vetrina internazionale per la nuova stagione di eventi.

La musica è il filo rosso che unisce i vari appuntamenti, nei quali vengono coinvolti artisti di livello internazionale come Claudio Coccoluto e Alex Neri. Il progetto si sviluppa in diverse location, toccando regioni italiane come la Calabria, la Sicilia e la Toscana, ma anche città all’estero, con tappe a Vienna e a Londra.

Dopo Roma, appuntamenti a Firenze e a Palermo, per poi tornare nella Capitale il 2 giugno. In occasione della Festa della Repubblica, sono infatti in programma due eventi contemporanei sui tetti di Roma.

Il format di Total Volume è stato concepito per mutare continuamente, anche in base ai cambiamenti delle normative, con la possibilità di repliche all’interno di una stessa città, adeguandosi alle varie fasi della ripresa.

La scelta degli hotel non è casuale: gli alberghi vuoti possono dare voce ai professionisti in un modo alternativo, attraverso la musica. L’obiettivo è quello di ricordare al mondo che dopo un periodo di difficoltà, si torna alla vita di un tempo al ritmo delle note scandite dai dj.