Star Wars, ciak sulle Dolomiti: fan scatenati per le riprese

Dal 5 al 12 Maggio a Misurina si svolgeranno le riprese dello spin-off di Guerre Stellari su Han Solo. A Cortina le selezioni delle comparse

Star Wars, ciak sulle Dolomiti: fan scatenati per le riprese

Han Solo conquista le Dolomiti. I protagonisti di Star Wars, la famosissima saga cinematografica colossal creata da George Lucas, che vanta milioni di fan in tutto il mondo, si muoveranno tra le montagne che dividono il Veneto dal Trentino-Alto Adige scelte come ambientazione dello spin-off “Red Cup”, lungometraggio dedicato alla giovinezza di uno dei personaggi cardine della saga, reso famoso da espressioni e battute di Harrison Ford. Questa volta però non ci sarà l’attore famoso per Indiana Jones a Blade Runner a recitare sullo sfondo delle meraviglie delle Dolomiti, ma Alden Ehrenreich, che reciterà nel ruolo di Han Solo da giovane.

Le meravigliose e suggestive alture del Monte Piana e delle Tre Cime di Lavaredo, tra la provincia di Bolzano e Belluno, sono state selezionate come location dalla produzione della serie di film che ha fatto la storia della cinematografia di fantascienza. I panorami dolomitici, dai contorni frastagliati, guglie svettanti e ampie e delicate vallate che si aprono in panorami mozzafiato, saranno lo sfondo ideale per scene già molto attese che dovrebbero giungere nelle sale cinematografiche non prima del 25 maggio del 2018.

Misurina e i contorni del suo bellissimo lago in provincia di Belluno, è già diventata una piccola Hollywood: è stata scelta, infatti, come quartier generale delle riprese. Da diversi giorni l’area è stata bonificata dallo staff. Quasi impossibile avvicinarsi ai luoghi dove verranno girate alcune scene chiave del lungometraggio che andrà ad arricchire l’apprezzatissimo tessuto narrativo dell’epopea che ammalia ed appassiona fin dal 1977. La zona è completamente blindata, per evitare che qualsiasi tipo di anticipazione o notizia possa finire sui siti specializzati in anteprime dal mondo della celluloide.

Intanto il territorio del Cadore è già preso d’assalto: ai fan è giunta voce delle imminenti selezioni per la ricerca di comparse, quanto basta per animare un pellegrinaggio alla volta del lago veneto. La possibilità di poter far parte di una pellicola parte integrante della storia del cinema ha ingolosito tanti appassionati.

Per impedire che i curiosi possano immortalare il set top secret che si sta allestendo in vista del primo ciak previsto il 5 maggio tra Misurina, Monte Piana e le Tre Cime di Lavaredo, secondo le indiscrezioni,  i casting alla ricerca delle comparse si svolgeranno lontano dai luoghi dove verranno girate le scene. Con buona probabilità, le selezioni si effettueranno a Cortina. Le richieste di informazioni stanno arrivando da tutta Europa e molti sono già partiti in viaggio con la speranza di poter vedere i propri miti del cinema o addirittura poter entrare a far parte del cast stellare.

Pubblica un commento