Questo sito contribuisce all’audience di


Roma, festa Conference League al Circo Massimo: il programma

All'indomani della vittoria della Conference League, la Roma si prepara a festeggiare il trofeo europeo con i suoi tifosi: il programma della festa

Roma

La Roma ha vinto la prima Conference League della storia. La squadra giallorossa, allenata da Josè Mourinho, ha sconfitto gli olandesi del Feyenoord nella finale di Conference League, aggiudicandosi il primo trofeo di questa nuova coppa europea.

La finale si è disputata nella serata di mercoledì 25 maggio 2022 all’Arena Kombetare di Tirana, ma 50mila tifosi romanisti si sono radunati allo Stadio Olimpico di Roma per assistere alla partita sui maxischermi allestiti all’interno dell’impianto. Al fischio finale dell’arbitro Istvan Kovacs, i supporters giallorossi si sono riversati sul prato verde dell’Olimpico, mentre nelle strade della città esplodeva la festa romanista, che continuerà anche nella giornata di giovedì 26 maggio 2022.

La festa giallorossa dopo la vittoria in Conference League della Roma

Nella notte tra mercoledì 25 e giovedì 26 maggio, i tifosi della Roma si sono radunati al Terminal 5 dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino, per attendere il ritorno nella Capitale della squadra dopo la partita vinta in Albania. I primi tifosi giallorossi sono arrivati attorno alla mezzanotte, ma nel corso della nottata sono diventati quasi un migliaio.

L’attesa, condita da cori e fumogeni, si è rivelata però inutile: capitan Pellegrini e compagni, infatti, sono stati prelevati dal pullman direttamente sulla pista di atterraggio. Il bus ha poi lasciato l’aeroporto senza contatti con i tifosi che attendevano la squadra per un saluto e un ringraziamento per la vittoria raggiunta (l’ultimo trofeo sollevato dalla Roma risaliva al 2008, quando i giallorossi vinsero la Coppa Italia).

L’appuntamento è rimandato alla festa in programma al Circo Massimo, nella giornata di giovedì 26 maggio 2022. Un primo antipasto della festa giallorossa si è già avuto all’alba, quando la squadra ha mostrato la coppa vinta in Albania ai tifosi che si erano radunati all’esterno del centro sportivo giallorosso a Trigoria.

Conference League, il programma della festa della Roma al Circo Massimo

“Torneremo nella notte ma domani pomeriggio festeggeremo tutti insieme”, ha preannunciato la Roma subito dopo la vittoria della Conference League, dando appuntamento ai suoi tifosi nella Capitale nella giornata di giovedì 26 maggio 2022.

Il programma della festa romanista post vittoria della Conference League è ancora in via di definizione: stando a quanto riferito dall’agenzia ‘ANSA’, sono al vaglio orario e zone migliori della città per far affluire decine di migliaia di persone garantendo comunque l’ordine pubblico. Una tappa dei festeggiamenti è prevista al Circo Massimo, dove già nella notte di mercoledì tantissimi sostenitori giallorossi si erano radunati per i primi festeggiamenti. (Aggiornamento: dalla Roma hanno fatto sapere: “Siamo tornati a Roma! E vogliamo festeggiare nella nostra città con tutti voi. Partiremo alle 16:30 con il pullman da via Terme di Caracalla e andremo insieme verso il Circo Massimo. Ci vediamo più tardi”).

Proprio al Circo Massimo si era svolta la festa dello Scudetto conquistato dalla Roma, allora allenata da Fabio Capello e capitanata da Francesco Totti (che era presente sugli spalti dell’Arena Kombetare di Tirana per assistere alla finale di Conference League), nel giugno del 2001. In quell’occasione, Antonello Venditti aveva tenuto uno storico concerto, con tanto di sfilata in bikini di Sabrina Ferilli, altra nota tifosa romanista. Anche Antonello Venditti era presente in Albania per vedere dal vivo la finale di Conference League: dopo il fischio finale dell’arbitro, il cantante ha postato un video sui social in cui ha mostrato lo “spettacolo” dello stadio in festa.