Innamorati di Napoli, 50 tour con guide vip: i nomi coinvolti

Ciceroni illustri accompagnano i visitatori alla scoperta dei luoghi meno conosciuti della città

Napoli

Eleonora de Majo, assessore alla Cultura del Comune di Napoli, ha presentato la quinta edizione di “Innamòrati/Innamoràti di Napoli“, un programma di visite guidate della città con Ciceroni illustri che accompagnano i visitatori alla scoperta del capoluogo campano.

I cittadini e i turisti vengono guidati verso i luoghi meno noti e meno raccontati di Napoli, con accompagnatori d’eccezione. Le visite guidate sono tutte gratuite. Per le mete che prevedono un biglietto d’ingresso, questo è a carico dei partecipanti. Alcune strutture garantiscono una riduzione dedicata agli “innamorati”.

L’appuntamento per i 50 tour guidati alla scoperta della Napoli meno conosciuta è per domenica 16 febbraio 2020. Sono tante le guide turistiche d’eccezione che accompagnano i visitatori per i vicoli della città. Si parte con Vincenza Alfano, scrittrice napoletana di romanzi di successo quali “Balla solo per me” che conduce il pubblico verso i luoghi della sua ultima fatica letteraria, “Chiamami Iris”, come il Convento di San Gregorio Armeno.

L’attore e regista Lucio Allocca è protagonista di una passeggiata attraverso i chiostri della Certosa, mentre Francesca Amirante, storico dell’arte, guida i turisti alla scoperta delle colonne dell’area di Chiaia. Con Giulio Baffi, critico teatrale, si ammira l’interno del Teatro San Ferdinando, quello che fu il tempio di Eduardo De Filippo. Con Laurent Burin Des Roziers, diplomatico e Console generale di Francia a Napoli, si visita il Palazzo Grenoble, un vero e proprio pezzo di Francia nel cuore del capoluogo campano.

Il musicista Michele Campanella guida la visita ai Chiostri e alle sezioni museali del Real Conservatorio di San Pietro a Majella. Con il giornalista Valerio Ceva Grimaldi, invece, si va alla scoperta dell’antico monastero e della terrazza panoramica dell’Hotel San Francesco Al Monte. Riccardo Dalisi, architetto e designer, accompagna i visitatori in una passeggiata lunga Rua Catalana, alla scoperta delle sue origini medievali.

Enzo Decaro, attore teatrale, cinematografico e televisivo, presenta “Megaride: l’isola dell’uovo di Virgilio, della tomba della Sirena Partenope e della nascita di una città”: una passeggiata sull’isolotto di Megaride, tra le mura di castel dell’Ovo. Il docente di Filosofia dell’Università Federico II di Napoli, Giuseppe Pino Ferraro, guida la visita raccontata al Rione Luzzatti-Ascarelli, con testimonianze dirette del luogo del romanzo di Elena Ferrante, “L’Amica Geniale“.

Tra i tanti ciceroni d’eccezione per i tour in giro per Napoli, troviamo, tra gli altri, anche il sassofonista, compositore e arrangiatore Marco Zurzolo, la storica dell’arte e scrittrice Isabella Valente, l’artista Roxy in The Box e il musicista Francesco “Ciccio” Merolla.