Il Presepe di San Gregorio Armeno in trasferta a Milano

La Rinascente dedica le vetrine dei suoi negozi alle tradizionali statuine degli artigiani napoletani

Presepe

Il Presepe di via San Gregorio Armeno a Napoli, strada celebre in tutto il mondo per le sue botteghe storiche, è protagonista di un’inedita trasferta in terra milanese.

La Rinascente di piazza Duomo, a Milano, ha dedicato le proprie vetrine sotto i portici del department store ai più famosi artigiani napoletani. Oltre ai protagonisti classici del Presepe, davanti ad ogni vetrina è stato posizionato anche un personaggio laico famoso a grandezza naturale. Si va dallo Sciò Sciò contro il malocchio ai simboli della tradizione napoletana come Pulcinella e la Bella Mbriana.

Immancabili i grandi personaggi del mondo dello spettacolo come Totò e Eduardo De Filippo: insieme a loro anche la statuina ad altezza naturale di Diego Armando Maradona, eroe dei due scudetti vinti dal Napoli nel 1987 e nel 1990.

Le creazioni della storica via napoletana vivono una seconda vita al di fuori del capoluogo campano, sotto i portici del department store della Rinascente di Milano, grazie alla collaborazione di tre partner d’eccezione. Le vetrine, circondate da uno spettacolare gioco di luci nel sottoportico, raccontano il Natale della tradizione italiana e napoletana, creando un mix tra sacro e profano che è unico nel suo genere.

Una novità assoluta per i cittadini milanesi che andranno a fare shopping alla Rinascente in vista delle festività natalizie. Il progetto è stato realizzato grazie ai tre partner scelti per l’occasione. Il primo è Di Virgilio 1830 di cui si trova una ricostruzione della sua bottega con la classica natività e le iconiche campane di vetro. Il secondo è Bottega Ferrigno di Giovanni e Monica Giudice con le maestose ambientazioni dei Presepi. Il terzo è Marco Ferrigno 1836 con la bottega in una vetrina e i suoi inconfondibili angeli nell’altra.

Le realizzazioni a cura dei maestri artigiani di via San Gregorio Armeno, sono presenti anche all’interno dei flagship store della Rinascente di Milano e di Roma, dove si possono acquistare le opere d’arte firmate da Marco Ferrigno e Di Virgilio 1830, tutte rigorosamente fatte a mano.

Quella di San Gregorio Armeno è una strada del centro storico di Napoli famosa in tutto il mondo per le botteghe artigiane di Presepi. L‘arte presepiale ha un’origine antichissima, basti pensare che in epoca classica esisteva un tempio dedicato a Cecere, alla quale i cittadini offrivano delle piccole statuine in terracotta come ex voto. Ai giorni nostri, via San Gregorio Armeno è nota come il principale centro espositivo delle botteghe artigianali che realizzano tutto l’anno le statuine per i Presepi, sia canoniche che originali.