Le foreste più belle d'Italia: vince Biella

Il contest fotografico del Pefc Italia premia uno scatto realizzato a Piedicavallo, comune del biellese situato in Alta Valle Cervo

Nella fiaba

Oltre 300 fotografi professionisti ed amatoriali si sono sfidati nel contest “Scatta il Bosco Pefc“, organizzato dal Pefc Italia, l’organismo garante della certificazione di gestione sostenibile del patrimonio forestale.

Il concorso fotografico ha visto Davide Noia conquistare il primo posto con lo scatto intitolato “Nella fiaba” realizzato a Piedicavallo, Biella. Al secondo posto si è classificato “Luce Tempo e Pazienza” di Fernando De Lellis a San Gregorio Matese, Caserta. Sul gradino più basso del podio, invece, è andata Federica Prisma, grazie ad una cerva fotografata presso il Passo Sella in Trentino Alto Adige.

L’obiettivo del concorso, promosso e organizzato da Pefc Italia, è quello di supportare anno dopo anno, attraverso le immagini più sorprendenti e stimolanti delle foreste italiane, tutto il lavoro che c’è dietro la certificazione e la gestione forestale sostenibile nel mondo. La competizione si è svolta tra il 22 aprile e il 5 giugno 2019: i fotografi, sia amatoriali che professionisti, hanno pubblicato i loro scatti su Instagram, accompagnandoli con l’hashtag #scattailboscoPEFC2019.

Primo posto alla foto “Nella fiaba” scattata da Davide Noia a Piedicavallo, resa la foresta più bella d’Italia. L’autore è riuscito a catturare uno scorcio meraviglioso della foresta di Biella, in cui si mescolano i colori dell’autunno e le antiche costruzioni in pietra della zona. Oltre all’onore della prima posizione, Noia ha ricevuto in premio un soggiorno di due giorni per due persone in provincia di Grosseto, in un albergo immerso tra i boschi certificati Pefc del Monte Amiata grossetano.

Seconda posizione per Fernando De Lellis che si è aggiudicato la medaglia d’argento realizzando lo scatto “Luce Tempo e Pazienza” nel bosco di San Gregorio Matese, in provincia di Caserta. “se in silenzio verso sera” di Federica Prisma, ha ottenuto la terza piazza: uno scatto molto suggestivo da parte della fotografa che è riuscita ad immortalare una splendida cerva nel Passo Sella in Trentino Alto Adige.

Il concorso, che aiuta a portare al centro dell’ attenzione il ruolo svolto dalle foreste gestite in modo sostenibile nella mitigazione al cambiamento climatico e nella tutela delle aree montane e rurali, ha riscosso molto successo.

A selezionare i tre vincitori, su oltre 300 partecipanti, è stata una giuria composta da un rappresentante del Pefc Italia, da un dottore forestale e da due fotografi. Il voto finale è stato composto anche dai “mi piace” ottenuti dalle foto pubblicate su Instagram. Adesso i primi tre classificati rappresenteranno l’Italia al concorso internazionale in programma durante la Pefc Certification week 2019, dove dovranno vedersela con i vincitori di altre 12 nazioni.