Eurovision a Torino: anticipazioni su conduttori e partecipanti

L'Eurovision Song Contest 2022 si terrà dunque a Torino: ecco le prime anticipazioni sull'appuntamento attesissimo, dai nomi dei conduttori ai partecipanti

Eurovision a Torino

È tempo di tirare le somme, per quanto riguarda l’Eurovision Song Contest 2022: dopo l’annuncio della città italiana che ospiterà l’evento e dei Paesi partecipanti alla prossima edizione, abbiamo materiale per intuire quello che possiamo attenderci dall’appuntamento più importante dell’anno.

Eurovision 2022, la città ospitante

Dopo lunga, lunghissima attesa (caratterizzata anche da qualche fake news arrivata persino al TG), è stata annunciata la città che avrà l’onore – e l’onere – di ospitare l’Eurovision Song Contest 2022. La scelta è ricaduta su Torino, il capoluogo piemontese che vanta il palazzetto più capiente d’Italia: il PalaOlimpico ha infatti una capienza su carta di ben 18.500 persone.

Questo era solo uno dei requisiti fondamentali per poter ambire a raggiungere il traguardo, e la città della Mole Antonelliana li rispetta tutti. Sarà dunque lei, il prossimo anno, ad accogliere i numerosi partecipanti del contest europeo. Sappiamo finalmente anche le date da segnare sul calendario: il 10 e il 12 maggio andranno in onda le due semifinali, mentre il 14 maggio sarà il turno della scoppiettante finale.

Eurovision 2022, i conduttori

Resta invece ancora da scoprire chi condurrà l’evento. Ed è proprio qui che le anticipazioni si sono sbizzarrite: tra i tanti nomi, in pole position ci sono ancora Alessandro Cattelan e Mika, due dei protagonisti più amati della televisione e della musica italiana. Si vocifera anche della possibile presenza di Amadeus, che alla guida dello scorso Festival di Sanremo ha lanciato il successo dei Maneskin.

Sul versante femminile, sembra esserci ancora più confusione. Uno dei nomi più papabili parrebbe essere quello di Chiara Ferragni, accanto a quello di Andrea Delogu. Ma è possibile anche che la Rai decida di fare affidamento a qualcuno della “vecchia guardia”, puntando quindi su Milly Carlucci: lei si è detta già molto interessata.

Eurovision 2022: i Paesi partecipanti

Nei giorni scorsi è stata svelata la lista dei Paesi che prenderanno parte all’Eurovision Song Contest 2022. Ciascuno di loro ha già dato il via alle selezioni per individuare il rappresentante ideale, proprio come sta accadendo in Italia. Da tradizione, il nostro candidato sarà il vincitore del Festival di Sanremo – a meno che non decida di declinare. Dunque dovremo attendere ancora un po’ per scoprire chi salirà sul palco del contest dopo il successo dei Maneskin.

Ecco la lista dei 41 Paesi partecipanti (e l’emittente iscritta all’EBU, che si occupa dell’Eurovision):

  • Albania (RTSH)
  • Armenia (AMPTV)
  • Australia (SBS)
  • Austria (ORF)
  • Azerbaijan (ICTIMAI)
  • Belgio (RTBF)
  • Bulgaria (BNT)
  • Cipro (CYBC)
  • Croazia (HRT)
  • Danimarca (DR)
  • Estonia (ERR)
  • Finlandia (YLE)
  • Francia (FT)
  • Germania (ARD/NDR)
  • Georgia (GPB)
  • Grecia (ERT)
  • Irlanda (RTE)
  • Islanda (RUV)
  • Israele (IPBC/KAN)
  • Italia (RAI)
  • Lettonia (LTV)
  • Lituania (LRT)
  • Macedonia del Nord (MKRTV)
  • Malta (PBS)
  • Moldavia (TRM)
  • Montenegro (RTCG)
  • Norvegia (NRK)
  • Paesi Bassi (AVROTROS)
  • Polonia (TVP)
  • Portogallo (RTP)
  • Regno Unito (BBC)
  • Repubblica Ceca (CT)
  • Romania (TVR)
  • Russia (RTR)
  • San Marino (RTV)
  • Serbia (RTS)
  • Slovenia (RTVSLO)
  • Spagna (TVE)
  • Svezia (SVT)
  • Svizzera (SRG SSR)
  • Ucraina (UA:PBC)