Courmayeur rifugio vip: i luoghi delle star, da CR7 ai Ferragnez

Courmayeur è una delle mete più apprezzate dai vip: ecco i luoghi preferiti dalle star, da Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez a Fedez e Chiara Ferragni

Courmayeur, la “Perla delle Alpi Occidentali“, si sta confermando sempre più come uno dei “rifugi” più amati dai vip. Sono diverse, infatti, le star che hanno scelto proprio questa cittadina della Valle d’Aosta, situata ai piedi del Monte Bianco, come meta per una pausa relax.

I Ferragnez a Courmayeur

A metà gennaio, sono stati i Ferragnez ad accendere i riflettori sull’incantevole paesaggio innevato delle montagne di Courmayeur. Chiara Ferragni ha pubblicato sul suo profilo ‘Instagram’ diversi scatti di lei e Fedez sulla neve di Courmayeur, chiarendo in alcune didascalie di essere impegnata in alcune registrazioni video.

Già nell’ottobre 2020 l’imprenditrice digitale aveva scelto Courmayeur per una breve vacanza in compagnia del figlio Leone. In quell’occasione la location scelta era l’Auberge de la Maison.

Diverse, in quei giorni, le fotografie pubblicate: in una di queste il bambino è ritratto sorridente in compagnia di alcune mucche, in un’altra l’imprenditrice digitale si trova davanti a un caminetto. In un altro scatto ancora, recante la didascalia “Grazie vita per giorni come questi“, Chiara Ferragni è invece in posa davanti alle montagne.

CR7, Georgina e il “caso Courmayeur”

Nelle ultime ore, però, Courmayeur è salita alla ribalta delle cronache per la vacanza-lampo di Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez, sulla quale stanno indagando i Carabinieri. Tutto è nato da alcune immagini rimbalzate sui social che mostrano il calciatore e la compagna sorridenti in motoslitta.

La vicenda è stata ricostruita nel dettaglio da ‘La Stampa’: i Carabinieri della stazione di Courmayeur hanno bussato nella mattinata di giovedì 28 gennaio 2021 alla porta dell’hotel Le Massif, che martedì notte avrebbe ospitato Cristian Ronaldo e Georgina Rodriguez. I Carabinieri, però, hanno trovato la struttura chiusa.

Resta da capire se la coppia abbia attraversato il confine tra Piemonte e Valle d’Aosta (entrambe Regioni in zona “arancione”) per una fuga romantica, in violazione della normativa anti Covid. I due, a ogni modo, non rischierebbero nulla: l’eventuale multa per spostamento non consentito, infatti, sarebbe dovuta essere contestata dalle forze dell’ordine “in presenza” e, prima del verbale, si sarebbero dovute accertare le motivazioni del loro viaggio.

Il campione portoghese, in compagnia di Georgina, sarebbe potuto essere a Courmayeur per comprare una casa, per trattare una sponsorizzazione o per un altro appuntamento di lavoro. In ogni caso, i militari dell’Arma hanno voluto ugualmente effettuare un controllo, sebbene l’albergatore non sia tenuto a conoscere (né può chiederlo per privacy) la motivazione dello spostamento di chi prenota una stanza in hotel.

Stando alla ricostruzione de ‘La Stampa’, Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez sono arrivati nella serata di martedì 26 gennaio, per poi cenare insieme e passare la notte in albergo in occasione del 27° compleanno della ragazza, festeggiato mercoledì. In mattinata sono saliti in Val Vény per un’esperienza in motoslitta, partendo dalla Zerotta per salire verso lo Chécrouit. Nel pomeriggio, poi, sono rientrati a Torino.