Cantine Aperte a Natale torna in tutta Italia anche nel 2019

Al via una nuova edizione dell'evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino in tutte le regioni italiane

Vino

Con l’avvicinarsi delle festività natalizie torna una nuova edizione di Cantine Aperte a Natale, l’appuntamento annuale organizzato dal Movimento Turismo del Vino.

Un’iniziativa imperdibile che si articola su tutto il territorio nazionale. Regione per regione, Cantine Aperte a Natale è un evento che richiama l’attenzione di appassionati e wine-lover sparsi per il paese ed offre il meglio della produzione vinicola italiana attraverso mercatini e degustazioni con l’apertura delle porta delle aziende.

Nell’evento che coinvolge le migliori cantine d’Italia e parte nel mese di dicembre, sono previste anche diverse attività rivolte ai più piccoli che verranno coinvolti e fatti divertire con cacce al tesoro tra le botti, oppure intrattenuti con le favole di Natale sotto l’albero e i laboratori sensoriali. Come ogni anno, non mancherà la possibilità di acquistare prodotti e cesti di artigiani e produttori locali come possibile regalo da fare a Natale.

Quello di Cantine Aperte a Natale, rappresenta un appuntamento che fa da chiusura dell’anno enoturistico di Movimento Turismo del Vino. Si tratta di un momento importante che arriva alla fine dell’anno e offre la possibilità di tirare le somme di tutte le attività svolte nei mesi passati. Al tempo stesso si brinda all’anno che verrà, sicuramente ricco di nuove possibilità.

Cantine Aperte a Natale 2019 si svolgerà in tutte le regioni italiane a partire da dicembre. Si andrà dai magnifici scenari del Trentino Alto Adige alla Sardegna, passando per i giochi tradizionali della Toscana e per le diverse iniziative di Lombardia, Marche, Veneto, Piemonte, Puglia, Umbria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Abruzzo, Basilicata e Campania.

Ad aprire le danze saranno le Marche, durante il primo weekend del mese, nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 dicembre. Tutte le cantine coinvolte si uniranno in un brindisi collettivo sotto il vischio tra vignaioli ed enoappassionati.

Tutte le attività dell’evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino, sono state pensate nell’ottica del periodo festivo. La bottiglia di vino, sempre più spesso, rappresenta un regalo molto gradito, anche per le festività natalizie. Proprio per questo, nelle aziende vinicole, saranno gli stessi produttori a consigliare il vino più adatto per amici e parenti, indicando anche gli abbinamenti più appropriati.