Cantine Aperte in Vendemmia: gli appuntamenti in tutta Italia

Al via il fitto calendario di eventi dedicati alla raccolta dell'uva lungo tutta la penisola

 

Cantine Aperte in Vendemmia: gli appuntamenti in tutta Italia

Torna Cantine Aperte in Vendemmia con appuntamenti in tutta Italia organizzati da Movimento Turismo del Vino.

Si riparte già da settembre per andare avanti fino a tutto il mese di ottobre. Sono centinaia gli appuntamenti programmati lungo tutta la penisola nel periodo della raccolta dell’uva, uno dei più belli dell’anno per gli appassionati. Si va dalle vendemmie in notturna alle degustazioni, passando per la pigiatura tradizionale dell’uva e i bagni nel vino.

Primo appuntamento in Abruzzo fissato per domenica 8 settembre 2019, quando ci sarà la quinta edizione del Cammino dei Vignadanti. Si tratta di un enotrekking culturale che porta alla scoperta delle cantine abruzzesi. Quest’anno il percorso di 16 chilometri si sviluppa attraverso le colline tra i comuni di Frisa e Tollo in provincia di Chieti. Ben 7 cantine del Turismo del Vino Abruzzo accoglieranno i viandanti per parlare di storia e tecnica della vendemmia abruzzese.

Ogni sabato e ogni domenica di settembre, in Calabria ci sarà l’occasione di entrare in contatto con gli addetti ai lavori, così da conoscere direttamente uno dei momenti più intensi della vita di campagna. In Irpinia si organizzano visite ai vigneti, cacce al tesoro sensoriali destinate ai ragazzi e pranzi in vigna che coinvolgeranno sia grandi che bambini.

11 cantine animeranno l’evento della vendemmia nel Lazio, dove si potrà camminare tra i mercatini di artigianato e di prodotti tipici, oltre a partecipare a suggestiva passeggiate in vigna. Previste anche mostre di giovani artisti. In Lombardia, Cantine Aperte in Vendemmia aprirà i battenti il prossimo 8 settembre per proseguire tutte le domeniche del mese e la prima di ottobre. Ci sono 20 cantine associate che andranno ad aprire le proprie porte agli enoturisti di tutta Italia.

In Piemonte gli eventi inizieranno il 7 settembre per finire il 13 ottobre. Tra i tanti appuntamenti in programma, i più intrepidi potranno cimentarsi in un bagno nel vino. Gli enoturisti sono attesi in Puglia il 22 settembre, la prima domenica d’autunno. Non mancano le attività: degustazioni, visite guidate, spettacoli di musica e danza e iniziative organizzate dalle singole aziende. In Toscana la parola chiave sarà “Kit della vendemmia“. Si tratta di un’idea rivolta alle famiglie e ai più piccoli che saranno accompagnati da personale esperto in un cammino alla scoperta della vendemmia.

Anche in Umbria si partirà il 22 settembre. I tanti visitatori, soprattutto i bambini, avranno l’occasione di partecipare ad attività che prevedono la raccolta dei grappoli dai filari, la pigiatura a piedi nudi nei tini e l’assaggio del primo mosto dolcissimo.