50 Best Discovery, i ristoranti e bar consigliati a Milano e Roma

I migliori locali delle due metropoli italiane dal punto di vista della ristorazione e del buon bere

bar

Il database 50 Best Discovery, composto dai risultati di cinque diverse classifiche annuali, porta all’elenco di una gamma di ristoranti e bar consigliati da oltre mille esperti internazionali nel settore della ristorazioni, all’interno della World’s 50 Best Restaurants Academy, tra critici gastronomici, chef e ristoratori di tutto il mondo.

Da questo lavoro capillare, spunta fuori una vera e propria mappa del buon bere e della cucina al top in Italia. Nel delineare l’atlante delle mete del gusto in tutta la nostra penisola, la 50 Best Discovery segnala gli indirizzi che più di tutti meritano il viaggio per i bon vivant, annoverando ristoranti, trattorie, cucine veg, bar di tendenza e una pizzeria.

Sono due le città italiane che primeggiano: Milano e Roma. Il capoluogo lombardo può vantare ben 13 indirizzi segnalati, tra bar e ristoranti. La capitale, invece, si ferma a 9 locali inseriti nella lista di 50 Best Discovery.

Milano si conferma città in grado di offrire il top nel campo del buon bere e della ristorazione. La city meneghina, nel 2020, ha ben 13 indirizzi inseriti nel database di 50 Best Discovery.

Tra i bar troviamo Camparino in Galleria, primo sito produttivo del Campari, nonché casa natale dell’aperitivo, insieme a Notthingam Forest, Backdoor 43, 1930 e Seta, indicato come indirizzo del buon bere e del buon mangiare. Tra i ristoranti al top di Milano e dintorni, invece, troviamo: Cracco28 Posti, Contraste, D’O, il Luogo di Aimo e Nadia, Latteria San Marco, Tokuyoshi e Viva Viviana Varese, considerato il tempio della cucina veg.

Rispetto a Milano, pur con meno indirizzi, risulta più variegata la compagine dei locali di Roma indicati da 50 Best Discovery. Gli oltre mille esperti di diverse nazionalità che compongono la giuria, hanno premiato i ristoranti stellati Glass Hosteria e La Pergola. Insieme a loro ci sono i talenti emergenti di Ristorante Roscioli, Santo Palato e Retrobottega.

Sono quattro, infine, i bar da non perdersi assolutamente durante un viaggio per le strade della Capitale, tutti situati nel centro storico della città eterna: Baccano, Drink Kong, La Punta e Jerry Thomas Speakeasy.

Nella lista 50 Best Discovery c’è una sola pizzeria italiana: è Pepe in Grani di Franco Pepe, a Caiazzo, in provincia di Caserta.