C'è una pizzeria italiana nella lista "50 Best Discovery"

È Pepe in Grani l'unica pizzeria italiana presente nel database realizzato da più di mille esperti internazionali del settore della ristorazione

C'è una pizzeria italiana nella "50 Best Discovery"

È “Pepe in Grani” l’unica pizzeria italiana presente nella lista “50 Best Discovery”, un database che raccoglie gli indirizzi del ristoranti e locali più amati e gettonati dai bon vivant sparsi per il globo.

Nel vademecum online delle mete del gusto, la storica pizzeria di Franco Pepe, che ha fatto di Caiazzo, in provincia di Caserta, la mecca della pizza è il posto migliore per degustare una delle specialità italiane più famose ed esportate al mondo.

Il locale viene descritto come una “piccola stanza con un rivestimento in pietra bianca, grigia ed esposta che consente al forno a legna di essere al centro della scena”.

Gli esperti internazionali che hanno stilato la lista “50 Best Discovery” tessono quindi le lodi di Franco Pepe, cresciuto nella pizzeria di famiglia con alle spalle l’esperienza di tre generazioni di panificatori, che si distingue per il suo impasto lavorato rigorosamente a mano, messo a depositare nelle cassette di legno e mai refrigerato, e per il suo approccio agli ingredienti, definito come “ferocemente moderno”.

Gli amanti del buon mangiare elogiano anche i condimenti di alta qualità che Pepe utilizza per le sue pizze apprezzate in tutta Italia e all’estero, tra cui i capperi, le alici di Cetara, i fichi succosi, il gorgonzola e le patate insaporite con erbe aromatiche.

Il riconoscimento che arriva dalla prestigiosa banca dati “50 Best Discovery” va ad aggiungersi al trionfo di “Pepe in Grani” ai “Pizza Awards Italia 2019”, dove la storica pizzeria di Caiazzo si è aggiudicata ben 4 premi (miglior pizzaiolo d’Italia, miglior pizza d’Italia, miglior pizza tradizionale d’Italia e miglior pizza della Campania).

“Pepe in Grani” ha guadagnato anche il gradino più alto del podio (per il terzo anno consecutivo) nella “50 Top Pizza”, la prima guida online delle migliori pizzerie in Italia e nel mondo, in ex aequo con “I Masanielli” di Francesco Martucci a Caserta.

Franco Pepe è stato inoltre il primo pizzaiolo nominato Cavaliere dell’Ordine “Al merito della repubblica Italiana”, dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. L’artigiano della pizza casertano vanta anche il titolo di “Ambasciatore del Gusto” e ha ricevuto 6 spicchi dalla Guida Pizzerie d’Italia firmata dal Gambero Rosso.

Il database “50 Best Discovery” è composto dai risultati di cinque classifiche annuali, che portano ad una gamma diversificata di ristoranti e bar consigliati da più di 1.000 esperti internazionali del settore della ristorazione, che fanno parte della World’s 50 Best Restaurants Academy, tra critici gastronomici, chef, ristoratori e buongustai di tutto il mondo.