4 Ristoranti di Alessandro Borghese nel Gargano: i concorrenti

Nella seconda puntata della nuova stagione di "4 ristoranti", Alessandro Borghese va alla scoperta del miglior ristorante di pesce nel Gargano

4 Ristoranti di Alessandro Borghese nel Gargano: i concorrenti

Martedì 24 settembre ha preso ufficialmente il via, da Hong Kong, la nuova stagione della trasmissione “Alessandro Borghese – 4 ristoranti“.

Per la seconda puntata, in onda martedì 1° ottobre 2019 su Sky Uno a partire dalle ore 21,15, si torna in Italia: Alessandro Borghese fa tappa, infatti, nel Gargano, in Puglia, per scoprire il miglior ristorante di pesce della zona.

La formula è sempre la stessa: quattro ristoratori visitano i locali degli avversari per dare i loro giudizi su location, menù, servizio e conto, espressi in voti che vanno da 1 a 10. I voti di Alessandro Borghese, in grado di ribaltare tutto, restano segreti fino al termine della puntata, quando viene finalmente svelato il vincitore della puntata.

A contendersi la vittoria, in Puglia, sono i ristoratori Domenico, Katia, Leonardo e Vincenzo. Domenico, 29 anni, è lo chef e il titolare del ristorante “Al Trabucco da Mimì“, aperto nel 1975 dai suoi nonni, che propone un menù in continua evoluzione che “combatte” i piatti di massa come lo spaghetto alle vongole e la frittura di pesce.

Katia, 47 anni, è la cuoca e la titolare di “Eden“, ristorante che propone cucina tradizionale con qualche rivisitazione (come, ad esempio, le linguine con gamberi, lime, menta e pecorino). La specialità del locale, però, è il pesce alla griglia, cucinato dall’ex marito di Katia.

Leonardo, 42 anni, è lo chef nonché il titolare del ristorante “Al Capriccio“, provvisto di una passerella di 25 metri sul porto dove è possibile attraccare con la barca. Tra i piatti forti, spiccano il risotto ai ricci di mare e la cozza ripiena.

Vincenzo, 27 anni, è il titolare e il responsabile di sala del ristorante di famiglia, chiamato “Camavité“. Oltre alle specialità di pesce, il locale propone in abbinamento alcuni cocktail che esaltano i sapori tipici della Puglia (come il Mediterraneo, centrifugato di basilico e limone del Gargano con gin e cedrata).

Dopo le due puntate a Hong Kong (vinta dal concorrente Alessandro Angelini, proprietario del ristorante “Dine Art“) e nel Gargano (vinta dal concorrente Domenico, titolare del ristorante “Al Trabucco da Mimì”), la nuova stagione della trasmissione “Alessandro Borghese – 4 Ristoranti” farà poi tappa all’Isola d’Elba, a Palermo, a Firenze, in Franciacorta e nella Riviera di Ulisse (provincia di Latina) alla scoperta dei migliori ristoranti di queste zone d’Italia.