Il volo dell'Angelo in Costiera Almafitana

La zip line permetterà ai turisti di lanciarsi nel vuoto e di vivere un'esperienza unica

Zip line Costiera Amalfitana

Da oggi, i posti più incantevoli della Costiera Amalfitana potranno essere ammirati dall’alto come mai era successo prima.

A renderlo possibile è una zip line che collega Furore a Conca dei Marini, lasciando i visitatori, sospesi in area, liberi di godersi tutte le emozioni di quei luoghi favolosi. Si tratta di una sorta di Volo dell’angelo in prefetto stile che parte dalla località Schianto per arrivare a punta Tavola, a picco sul fiordo di Furore.

Detto anche “Vallone di Furore”, il fiordo è una profonda spaccatura nella roccia che si è formato grazie al lavoro dello Schianto, un torrente quasi sempre secco che scende dal bordo dell’altopiano di Agerola ed è considerato, a ragion veduta, uno dei luoghi più suggestivi ed incantevoli di tutto il mare della Campania. Qui le rocce a strapiombo, la vegetazione, le casupole e i murales colorati vanno ad unirsi gli uni con gli altri, rendendo unico il paesaggio e sensazionale tutta l’atmosfera che lo circonda.

Da adesso, c’è un modo nuovo per godere a pieno di questi luoghi affascinanti: il Volo dell’Angelo. L’impianto della zip line avrà come stazione di partenza la località Schiato, nel comune di Furore, e quella di arrivo a Punta Tavola. Consentirà di scivolare gradatamente verso il mare con la sola forza di gravità, agganciati in tutta sicurezza ad un’apposita imbracatura e ad un cavo di acciaio. Il Volo dell’angelo parte a cento metri di altezza. A disposizione di chiunque voglia cimentarsi in questa nuova esperienza, c’è anche una navetta che permette ai turisti di raggiungere comodamente la zona del lancio dal primo impianto zip line costruito nella zona della Costiera Amalfitana. I visitatori potranno scivolare a picco ad una velocità che consentirà di ammirare, in tutta sicurezza e tranquillità, il paesaggio circostante.

Un passo in avanti per il progetto realizzato in project financing dalla Zipline, società italiana che ha la propria sede a Salerno. La nuova zip line che permette di “volare” godendosi dall’alto il panorama della Costiera Amalfitana, fa parte di un progetto ancora più ampio. In cantiere ci sono nuove forme di investimento che mirano a creare un laboratorio produttivo costantemente in progresso in tutte le aree collinari della zona.