Questo sito contribuisce all’audience di


Vieri e Corradi aprono un "oratorio digitale". Ma è polemica

Vieri e Corradi hanno aperto un "oratorio digitale" a Milano. Polemiche sui social ma i due ex bomber rispondono "Abbiamo posturologo e nutrizionista"

Hub digitale Vieri e Corradi

Christian Vieri e Bernardo Corradi hanno lanciato un progetto imprenditoriale: si chiama Plb World ed è un Entertainment Hub, uno spazio che offre ai giovani un luogo di aggregazione, formazione e intrattenimento tecnologico.

Il polo si trova a Milano, città che vanta tre dei migliori aeroporti d’Italia: uno spazio di oltre 700 metri quadrati distribuiti su due piani. All’interno dell’Hub, definito da Corradi come “una sorta di oratorio digitale“, ci sono 24 postazioni PC per il gaming, 6 console Playstation 5 con schermo dedicato e 9 simulatori racing di ultima generazione.

Hub digitale di Vieri e Corradi: la polemica e la risposta

Il progetto lanciato dai due ex attaccanti mira a offrire un luogo sicuro dove poter giocare ai videogame, in un momento storico in cui l’intrattenimento digitale rappresenta una parte importante nella vita dei giovani.

L’apertura dell’hub digitale di Vieri e Corradi ha scatenato alcune polemiche sulla rete: diversi utenti hanno manifestato il proprio dissenso sui social, preoccupati da un ambiente che potrebbe “rimbambire” i ragazzi. Alcuni lo definiscono un luogo diseducativo che impedisce di allontanare i giovani dai cellulari e dalle distrazioni tecnologiche.

I titolari hanno risposto alle polemiche tranquillizzando gli utenti titubanti: “Abbiamo un posturologo che spiega ai ragazzi come posizionarsi davanti al monitor e una nutrizionista che consiglia una dieta da seguire – le parole di Vieri e Corradi riportate dal Corriere della Sera – c’è anche un regolamento, chi va male a scuola non può restare con noi. Qui si possono imparare regole e disciplina”.

Dove si trova l’hub digitale di Vieri e Corradi

L’Entertainment Hub di Vieri e Corradi sorge in viale Francesco Restelli 3 a Milano e mette a disposizione dei giovani un luogo dove potersi divertire con i videogiochi e al tempo stesso uno spazio di aggregazione: anziché giocare da soli a casa, i ragazzi hanno l’opportunità di farlo insieme ad altri coetanei, in un ambiente controllato.

Il Plb World sorto a Milano, una delle mete preferite dai turisti stranieri per le vacanze in Italia, sarà anche la nuova casa della Bobotv, format d’intrattenimento sportivo creato da Christian Vieri insieme ad altre tre ex calciatori: Lele Adani, Antonio Cassano e Nicola Ventola.

Vieri e Corradi sono stati compagni di squadra per un breve periodo all’Inter nel 2000 e nel 2022, senza però scendere in campo insieme in partite ufficiali. In entrambe le occasioni Corradi venne ceduto prima dell’inizio del campionato, prima al Chievo e poi alla Lazio, squadra in cui in precedenza ha militato lo stesso Vieri.

Dopo la gavetta nelle giovanili e nelle categorie inferiori con Poggibonsi, Ponsacco, Cagliari, Montevarchi e Fidelis Andria, Corradi venne acquistato dall’Inter, club in cui non ha mai militato in campionato. L’attaccante toscano si è messo in mostra con la maglia del Chievo e poi con quella della Lazio: in biancoceleste ha segnato 22 gol in 2 stagioni. Successivamente ha giocato anche per il Valencia, il Parma, il Manchester City, la Reggina e l’Udinese, chiudendo la carriera con i canadesi del Montreal Impact.

Anche la carriera di Vieri è costellata dal cambio di diverse maglie: Prato, Torino, Pisa, Ravenna, Venezia, Atalanta, Juventus, Atletico Madrid e Lazio fino all’arrivo all’Inter, dove è rimasto per 6 stagioni. Bobo Vieri che ha messo in vendita la sua villa in Toscana, ha poi giocato nel Milan, nel Monaco, nella Fiorentina e di nuovo nell’Atalanta, l’ultima squadra della sua straordinaria avventura calcistica. Con la maglia azzurra Vieri ha segnato 23 reti che gli valgono il nono posto nella classifica dei marcatori all-time dell’Italia.