Vacanze estive 2020: le regioni preferite dagli italiani

Puglia, Toscana e Sicilia sono le tre regioni sul podio delle mete più ambite dagli italiani per le vacanze estive 2020: l'indagine di Cna Turismo

Vacanze estive 2020: le regioni preferite dagli italiani

Quali sono le mete preferite dagli italiani per le vacanze estive 2020?
A svelarlo è un’indagine condotta da Cna Turismo sui propri associati che ha disegnato una mappa delle destinazioni più gettonate dai turisti nel mese di agosto.

Si scopre, così, regina del podio la Puglia, scelta anche da George Clooney per le sue vacanze in Italia post Coronavirus. Medaglia d’argento e di bronzo vanno, rispettivamente, a Toscana e Sicilia. Seguono, poi, nell’ordine, Sardegna, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Marche e Liguria.

Cna Turismo ha, tuttavia, rilevato un calo di presenze piuttosto generalizzato. L’assenza degli stranieri e dei gruppi organizzati, dovuta all’emergenza sanitaria globale, ha cambiato significativamente il quadro delle vacanze nel nostro Paese. Quest’estate ci si sposta perlopiù in famiglia o in coppia, se non da soli o con un gruppo ristretto di amici.

A prevalere è, quindi, il turismo di prossimità. Questa estate, l’industria delle vacanze può contare solo sugli italiani. Inoltre, stando all’indagine di CNA Turismo, in molti sono stati costretti a ridurre le ferie.

Si tende a preferire le regioni meno colpite dall’epidemia, mentre chi era abituato a veloci spostamenti in aereo oggi sceglie di restare dentro i confini nazionali, onde evitare trasferte troppo lunghe.

Vacanze estive 2020: le mete preferite

Le vacanze al mare restano le più gettonate dagli italiani, soprattutto se si possono abbinare a tour enogastronomici, più adatti a piccoli numeri di turisti che alle comitive.

In cima alle preferenze dei connazionali, ci sono poi la montagna e la collina, mentre continuano a calare le presenze nelle città d’arte, salvo qualche eccezione, come Venezia e Matera.

A rendere la Puglia la meta prediletta di questa estate sono le coste del Salento, dove il Coronavirus ha cambiato anche la Notte della Taranta, del Gargano e del Barese.

La Versilia, le isole, con Elba, che ha lanciato la polizza anti Covid in testa, il Grossetano sono, invece, le principali attrazioni della Toscana.
Ad ammortizzare la dura crisi del settore turistico contribuiranno anche i numeri sulle coste di Sicilia e Sardegna previsti ad agosto.

Le altre destinazioni dell’estate 2020

Gli italiani che hanno scelto di trascorrere le loro vacanze in Campania, puntano alla Costiera Amalfitana e a quella Sorrentina, alle isole e al Cilento, che vanta il primo Parco in missione su Marte.

Chi ha, invece, optato per la Calabria, è stato attirato da località meno conosciute. Restano in alto nella classifica l’Emilia Romagna, la Liguria e le Marche con il Conero, sebbene quest’anno dovranno mettere da parte le cifre registrate in passato.

Il turismo di chi vuole concedersi una vacanza senza scavalcare l’ambito regionale vale anche nel Lazio, con le sue spiagge bramate soprattutto dai romani, in Veneto, Basilicata, Abruzzo, Molise, Friuli Venezia Giulia.

Il Trentino Alto Adige resta la meta preferita di chi ama colline e montagne, ma a conquistare un’importante fetta di appassionati delle vette e amanti del trekking sono anche Val d’Aosta, Lombardia e Piemonte.