A Trento va in scena il Festival dello Sport con le stelle italiane

A Trento andrà in scena la prima edizione del Festival dello Sport dall'11 al 14 ottobre. Il tema scelto è "record"

Trento piazza Duomo

Si parlerà di “record”, è questo infatti il filo conduttore della prima edizione del Festival dello Sport in programma a Trento dall’11 al 14 ottobre.

La kermesse prevede numerosi eventi dislocati nei quattro giorni con tantissimi ospiti appartenenti a diverse discipline sportive o collegati al mondo dello sport.

Se da una parte sarà l’occasione per raccontare, attraverso una sorta  di grande inchiesta giornalista fatta dal vivo, le imprese sportive più leggendarie, dall’altra sarà l’occasione per incontrare tanti campioni.

Sette i Camp nelle piazze della città del Trentino Alto Adige  per toccare con meno le varie discipline, anche insieme ad atleti di valore. Piazza Duomo sarà dedicata alla scherma, mentre in piazza Fiera si troveranno il basket e il volley. L’arrampicata sarà la protagonista di piazza Santa Maria Maggiore, mentre in piazza Dante sarà occupata da atletica e ciclismo. Infine via Santa Croce sarà riservata a chi ama lo skiroll.

Nei Camp ci saranno anche campioni dello sport. Tra i tanti, ad esempio, venerdì 12 ottobre alle 10 gli appassionati potranno incontrare il capitano della nazionale di basket Giacomo Galanda, sabato 13 in piazza Fiera ci saranno due campionesse del volley italiano: Maurizia Cacciatori e Francesca Piccinini e, restando a tema, nel pomeriggio si potrà incontrare il ct della nazionale: il torinese Gianlorenzo Blengini. E poi le regine del fioretto azzurro, sempre nel pomeriggio di sabato in piazza Duomo, quando si potranno ammirare Valentina Vezzali, Giovanna Trillini, Arianna Errigo e Alice Volpi dare una prova della loro bravura. Sempre sabato 13 si potrà correre con il campione olimpico di Atene 2004 Stefano Baldini. Questi sono solo alcuni degli appuntamenti previsti. E i grandi ospiti non si fermano qui: per fare qualche altro nome saranno presenti Max Biaggi, Federica Brignone, Tania Cagnotto, Igor Cassina, Pierluigi Collina, Elisa Di Francisca, Francesca Schiavone, Giovanni Soldini, Bebe Vio e Javier Zanetti.

Tante anche le conferenze e gli incontri previsti nel fitto programma del Festival a Trento. Fra gli altri si terranno un convegno sul rapporto tra scuola e sport, con il ministro dell’Istruzione e dell’Università Marco Bussetti, e una tavola rotonda sul mondo del calcio con presidente della Fifa Gianni Infantino, il presidente della Uefa Alexander Ceferin, il presidente dell’Eca e della Juventus Andrea Agnelli, il presidente di RCS MediaGroup e del Torino calcio Urbano Cairo e il vicesegretario generale della Fifa Zvonimir Boban.

Non mancheranno gli spettacoli con artisti come Neri Marcorè.

Anche cinema e libri in primo piano: il primo con un cartellone di film ispirati a sport e record, il secondo con un bookstore in piazza Duomo con diversi ospiti.

A organizzare la manifestazione Gazzetta dello Sport insieme a Trentino Marketing, con il patrocinio di Coni e Comitato italiano paralimpico.

Pubblica un commento