A Torino è Ronaldo mania, dopo il gelato c'è anche la pizza CR7

Rigorosamente bianca e nera, con formaggio e olive: Tommy Tegamino omaggia l'arrivo di Cristiano Ronaldo con il piatto napoletano per antonomasia

A Torino è Ronaldo mania, dopo il gelato c'è anche la pizza CR7 pizza tommy tegamino

A Torino, il giorno dopo l’annuncio del decennio, non si parla d’altro. Il passaggio di Cristiano Ronaldo alla Juventus infiamma i sogni di speranza dei tifosi. Il fuoriclasse che contende a Lionel Messi il titolo di miglior giocatore del mondo farà il suo esordio allo Juventus Stadium tra poco più di un mese e intanto la città è in fermento per accoglierlo nel migliore dei modi.

Prima ancora che fosse ufficializzato l’arrivo del campione impegnato fino a pochi giorni fa nelle partite della Coppa del Mondo di Russia, una gelateria di Vinovo aveva già omaggiato il campione con una coppa gelato andata in poche ore a ruba nei concitati momenti in cui il trasferimento di Ronaldo in bianco nero era ancora pettegolezzo da quotidiano.

A Torino è Ronaldo mania, dopo il gelato c'è anche la pizza CR7Realizzata rigorosamente con gelato bianco e nero, con un CR7 biscottato in bella vista e un tappeto di sgargianti frutti rossi, la coppa gelato è stata assaporata da centinaia di tifosi come buono auspicio per il colpo di calciomercato tramutatosi nel pomeriggio del 10 luglio in una piacevole realtà per i milioni di supporter juventini disseminati in tutta Italia.

Ma non è stato l’unico gustoso omaggio che gli amanti della “vecchia signora” hanno voluto organizzare per l’arrivo del fuoriclasse portoghese a Torino.

La Ronaldo-mania colpisce anche le pizzerie del capoluogo piemontese e c’è chi non ha perso occasione per salutare il campione della Juventus con una pizza dedicata al nuovo idolo alla corte del mister Massimiliano Allegri.

Dopo il gelato una pizza, rigorosamente bianco nera: formaggio e stracchino come candida base e poi il numero 7 realizzato con un disegno di olive nere. L’idea è venuta ai fratelli Crosato della pizzeria Tommy Tegamino di via Carlo Alberto, tifosi sfegatati della squadra che tra meno di un mese difenderà il settimo scudetto consecutivo nel prossimo campionato che avrà inizio il 19 agosto.  Il costo? Naturalmente 7 euro, come il numero di maglia che Cristiano Ronaldo conserverà anche in bianco nero.

E il pensiero corre inevitabilmente agli eterni rivali del Napoli. Salutare l’arrivo del fuoriclasse Cristiano Ronaldo alla Juventus, proprio con una pizza, bontà simbolo della città di Napoli, potrebbe essere valutata come un  guanto di sfida, per adesso solo di gusto, in attesa della prima partita che vedrà scontrarsi due delle principali rivali calcistiche per la vittoria del prossimo campionato di Serie A.

Pubblica un commento