All'asta la tiara dei Savoia: il prezzo monstre

Con un valore stimato di un milione e mezzo di dollari la tiara dei Savoia trasformabile in collana sarà la protagonista dell'asta di Sotheby’s a Ginevra

La tiara dei Savoia si può provare

Chi non ha mai sognato di poter indossare una vera corona? La casa d’aste Sotheby’s ha indetto a Ginevra una speciale asta in cui tra i tesori preziosi spunta una tiara dei Savoia: un gioiello estremamente prezioso del valore stimato attorno al milione e mezzo di dollari.

La tiara dei Savoia va all’asta

L’11 maggio 2021 la tiara dei Savoia sarà la protagonista dell’asta di Sotheby’s a Ginevra: con un valore che si attesta attorno al milione e mezzo di dollari, il gioiello tempestato di perle e diamanti farà impazzire gli appassionati di gioielleria. Il prestigioso accessorio appartenuto all’ex famiglia reale italiana non è solo un monile di inestimabile bellezza ma anche un pezzo storico di grande importanza.

Alla scoperta della Tiara dei Savoia

Il gioiello appartenuto alla casa reale dei Savoia è stato realizzato intorno alla metà del XIX secolo da Musy di Torino, un gioielliere della corte sabauda noto in tutta Europa per le sue creazioni preziose. La tiara entra nella famiglia reale italiana nel 1867 come dono di nozze per Maria Vittoria dal Pozzo da parte del marito Amedeo I di Savoia e resta nelle mani della famiglia per più di 150 anni.

La tiara è caratterizzata da motivi a spirale dati dai diamanti incastonati a cuscino, circolari e a taglio singolo. Ciascun diamante è poi incorniciato dalla presenza di undici perle naturali a goccia che regalano al gioiello un tocco barocco. La tiara, che ha la particolarità di poter essere trasformata in collana, era tra le preferite della principessa Maria Gabriella di Savoia che l’ha più volte sfoggiata al collo anche in ritratti ufficiali.

Come provare la tiara dei Savoia prima di acquistarla

Chi non ha mai sognato di indossare una corona e sentirsi una principessa per un giorno? Ora questo sogno è realtà e chi desidera partecipare all’asta, ma non solo, ha modo di poterla provare. In aiuto dei più curiosi arriva un filtro sviluppato da Sotheby’s e utilizzabile direttamente dai social del profilo ufficiale dell’azienda specializzata in aste: cliccando sull’applicazione sarà possibile provare virtualmente la tiara e volendo scattarsi un selfie con lo sfondo della splendida Palazzina di caccia di Stupinigi.