Sting apre una pizzeria a Figline

Sting ha annunciato tramite Instagram l'apertura di una pizzeria wine bar presso la sua tenuta "Il Pelagio" che si trova tra i colli fiorentini

Sting pizzeria Toscana

Il nostro paese con il suo patrimonio storico, culturale ed eno-gastronomico ha da sempre attirato star e vip internazionali che hanno scelto di comprare casa o addirittura di avviare un’attività in Italia. Tra gli ultimi personaggi famosi entrati nel mondo della ristorazione in Italia c’è Sting che ha aperto da poco una pizzeria in Toscana.

A Figline la nuova pizzeria di Sting

Il cantautore inglese Sting, famoso per essere stato un membro dei Police, è da sempre affezionato alla regione Toscana. Per questo motivo anni fa l’artista aveva deciso di acquistare una tenuta chiamata “Il Palagio” presso la cittadina di Figline Valdarno.

Ora Sting ha deciso di aprire presso questa sua proprietà una pizzeria wine bar dove è possibile assaggiare ottime pizze accompagnate da birre artigianali. Ad annunciare l’apertura di questo nuovo locale in un’ala della tenuta è stato lo stesso Sting tramite un post su Instagram.

Gli ingredienti utilizzati nella sua pizzeria sono in gran parte prodotti nella sua tenuta come l’olio d’oliva e il vino ottenuti con metodi biologici e per questo la sua è una “bio-pizzeria”. L’amore di Sting per il nostro territorio si era già rivelato tempo fa quando l’artista aveva deciso di creare la fondazione “Every Breath Foundation” a sostegno di bar e ristoranti italiani colpiti dalla crisi dei vari lockdown.

La tenuta “Il Pelagio”

La tenuta che Sting possiede tra le colline del Chianti in Toscana è stata acquistata dall’artista insieme alla moglie Trudie Styler nel 1997. L’edificio di origine cinquecentesca e un tempo è stato di proprietà del duca Simone Vincenzo Velluti Zati di San Clemente, mentre ora è diventato il luogo ideale per matrimoni, eventi e cerimonie.

La villa è circondata da un enorme parco si estende su circa 350 ettari ed è caratterizzato dalla presenza di uliveti e vigneti. In particolare, per quando riguarda la produzione vinicola le etichette qui prodotte sono di grande pregio e possiedono nomi che si rifanno ai brani più famosi del cantante, come “Message in a Bottle“, “Sister Moon” e “When We Dance“.

All’interno della proprietà sono presenti anche cinque bellissime guesthouse che la coppia ha ristrutturato e che mette a disposizione di tutti coloro che vogliano trascorrere delle giornate all’insegna del relax.