Tutti i premi di Sol d'Oro 2021: ecco i migliori oli d'Italia

Tutti i premi assegnati nel concorso Sol d'Oro 2021: 16 medaglie su 18 sono andate a oli extravergine italiani. Ecco le eccellenze d'Italia

Olio

Sono stati resi noti i premi della 19esima edizione del concorso Sol d’Oro. Sedici delle diciotto medaglie previste nelle sei categorie in gara (“Fruttato leggero“, “Fruttato medio“, “Fruttato intenso“, “Biologico“, “Monovarietale“, “Absolute Beginners“) sono andate a oli extravergine d’oliva italiani.

Quattro premi sono andati a oli evo della Toscana, tre a prodotti del Lazio, due in Sardegna, Campania e Umbria, una in Puglia, Sicilia e Calabria. Il “Sol d’Oro Challenge 2021”, riconoscimento che premia la miglior performance complessiva, è stato assegnato per il secondo anno consecutivo a Masoni Becciu di Villacidro in Sardegna.

I due premi “stranieri” sono stati attribuiti alla Spagna, vincitrice di un Sol d’Oro nella categoria “Fruttato leggero”. e alla Slovenia, che si è aggiudicata un Sol d’Oro negli “Absolute Beginners”.

Alla 19esima edizione di Sol d’Oro hanno preso parte 225 campioni di olio provenienti da sette Paesi: Cile, Croazia, Grecia, Italia, Portogallo, Spagna e Tunisia. L’edizione 2021 ha visto così concorrere insieme le produzioni di olio del Mediterraneo e del Sud America, alla luce dell’impossibilità di organizzare l’edizione Emisfero Sud a causa della pandemia di coronavirus.

Sol d’Oro 2021: tutti i premi

  • Categoria Extravergine Fruttato leggero

    – Sol d’Oro
    Palacio de Los Olivos
    Olivapalacios S.L., Madrid (Spagna)

    – Sol d’Argento
    EVO
    Az. Agricola Fisicaro Sebastiana, Siracusa (Sicilia)

    – Sol di Bronzo
    Messer Francesco 1640 – Selezione
    Malvetani Società Agricola Sas, Stroncone (Terni) Umbria

 

  • Categoria Extravergine Fruttato medio

    – Sol d’Oro
    Cuncordu
    Masoni Becciu di Deidda Valentina, Villacidro (Sulcis) Sardegna

    – Sol d’Argento
    Riserva
    Fattoria Ambrosio, Castelnuovo Cilento (Salerno) Campania

    – Sol di Bronzo
    Villa Magra Riserva di Famiglia
    Frantoio Franci Srl, Castel del Piano (Grosseto) Toscana

 

  • Categoria Extravergine Fruttato intenso

– Sol d’Oro
Fonte di Foiano Grand Cru
Società agricola Fonte di Foiano, Castagneto Carducci (Livorno) Toscana

– Sol d’Argento
Olio Collemassari IGP
Collemassari – Società Agricola, Cinigiano (Grosseto) Toscana

– Sol di Bronzo
Olivastro
Americo Quattrociocchi, Terracina (Latina) Lazio

 

  • Categoria Biologico

    – Sol d’Oro ex aequo
    Bio Coratina
    Intini, Alberobello (Bari) Puglia

    Masoni Becciu
    Masoni Becciu di Deidda Valentina, Villacidro (Sulcis) Sardegna

    – Nessun Sol d’Argento

    – Sol di Bronzo
    Crux
    Fattoria Ambrosio, Castelnuovo Cilento (Salerno) Campania

 

  • Monovarietale

– Sol d’Oro
Villa Magra Grand Cru
Frantoio Franci srl, Castel del Piano (Grosseto) Toscana

– Sol d’Argento
Caieta Evo
Azienda Agricola Cosmo Di Russo, Gaeta (Latina) Lazio

– Sol di Bronzo
Superbo
Americo Quattrociocchi, Terracina (Latina) Lazio

 

  • Absolute beginners

– Sol d’Oro
Jasa Prestige Cuvée
Arsen Jurincic – Jasa Prestige, Marezige (Slovenia)

– Sol d’Argento
Oro di Giano Monovarietale San Felice
Agricadd Società Agricola, Giano dell’Umbria (Perugia) Umbria

– Sol di Bronzo
OrOlio Limited Edition
Azienda Agricola Fratelli Renzo, Rossano (Cosenza) Calabria

  • Sol d’Oro Challenge 2021
    Azienda Masoni Becciu, di Villacidro, Sardegna