Saldi estivi 2020, quando iniziano: le date regione per regione

Le date dei saldi estivi 2020 in Italia, posticipati rispetto al solito a causa dell'emergenza Coronavirus: ecco quando iniziano regione per regione

Saldi estivi 2020

L’emergenza Coronavirus ha fatto rimandare la data di inizio dei saldi estivi 2020, appuntamento molto atteso dagli esercenti e dai clienti. La Conferenza delle Regioni, presieduta lo scorso 7 maggio dal presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, aveva stabilito lo slittamento dei saldi estivi alla giornata di sabato 1 agosto.

Alcuni governatori, però, hanno deciso di non allinearsi a quella data, optando per scegliere in maniera autonoma il calendario dei saldi di questa stagione. In Sicilia e in Calabria, per esempio, gli sconti sono iniziati già il primo luglio. Anticipa rispetto alle altre regioni d’Italia anche l’Abruzzo che con una delibera ha stabilito di fissare al 4 luglio l’inizio dei saldi estivi.

Il nuovo calendario dei saldi, condizionato dalle problematiche causate dalla diffusione del Covid-19, prende il via con leggero ritardo rispetto allo scorso anno: i saldi estivi del 2019, infatti, al netto di qualche lieve differenza a seconda delle regioni, avevano preso il via all’inizio del mese di luglio per andare avanti fino a tutto il mese di agosto.

In Lombardia si parte ad agosto ma nei trenta giorni precedenti all’inizio dei saldi, prendono il via le vendite promozionali: dal 2 al 31 luglio. Stesso scenario in Liguria, con le vendite promozionali che partono nei quaranta giorni antecedenti. Un mese di vendite promozionali anche per gli esercenti del Lazio, del Veneto, della Puglia e delle Marche.

Restano invariate le norme specifiche che servono a regolare la stagione dei saldi in tutta Italia: i negozianti, come sempre, devono indicare il prezzo originale dei prodotti in promozione, insieme alla percentuale di sconto e al prezzo finale scontato. All’interno dei negozi valgono le linee guida ufficiali del governo per la riapertura dei locali pubblici dopo la prima fase dell’emergenza Coronavirus.

Il calendario dei saldi estivi 2020 regione per regione

  • Abruzzo: dal 4 luglio al 1 agosto 2020
  • Basilicata: dal 1 agosto 2020
  • Calabria: dal 1 luglio 2020
  • Campania: dal 1 agosto 2020
  • Emilia-Romagna: dal 1 agosto al 29 settembre
  • Friuli Venezia Giulia: dal 1 agosto 2020
  • Lazio: dal 1 agosto 2020
  • Liguria: dal 1 agosto al 14 settembre 2020
  • Lombardia: dal 1 agosto 2020
  • Marche: dal 1 agosto al 31 agosto 2020
  • Molise: dal 1 agosto al 29 settembre
  • Piemonte: dal 1 agosto al 31 agosto 2020
  • Puglia: dal 1 agosto al 15 settembre 2020
  • Sardegna: dal 1 agosto al 31 agosto 2020
  • Sicilia: dal 1 luglio 2020
  • Toscana: dal 1 agosto al 31 agosto 2020
  • Trentino Alto-Adige: dal 1 agosto al 15 agosto 2020
  • Umbria: dal 1 agosto al 29 settembre
  • Veneto: dal 1 agosto al 30 settembre 2020
  • Valle d’Aosta: dal 1 agosto al 30 settembre 2020.