Piazza del Popolo ospiterà alcune partite degli internazionali di tennis di Roma

Dalla sinergia tra Comune di Roma e Federtennis nasce l'idea di far disputare alcune partite in una delle piazze più famose della capitale

Piazza del popolo ospiterà alcune partite degli internazionali di tennis di Roma

Dal 7 al 20 maggio a Roma si gioca la 75esima edizione degli Internazionali di tennis. A partire da quest’anno i campioni internazionali di uno degli sport più amati e seguiti al mondo, si sfideranno non soltanto presso il Foro italico, ma anche presso nuovi campi in terra rossa dove le palline da tennis schizzeranno sotto i colpi delle racchette più abili del mondo.

A partire da quest’anno, come preannunciato da Angelo Binaghi, presidente della Federtennis, alcune partite delle pre-qualificazioni si giocheranno in Piazza del Popolo, dove a pochi giorni dall’inizio del torneo verranno allestiti campi regolamentari e dove, dalle 11 del mattino fino a tarda sera, saranno disputate alcune importanti partite.

Piazza del popolo ospiterà alcune partite degli internazionali di tennis di Roma

Il campo di Piazza del Popolo sarà identico a quello del Foro Italico, quasi un prolungamento naturale dei campi dove da anni i campioni internazionali del tennis si confrontano in sfide mozzafiato, come specificato dal direttore organizzativo Diego Nepi. 

La scelta di disputare alcune partite in Piazza del Popolo ha però alimentato non poche polemiche, in prima fila, contraria alla decisione, c’è il Codacons, una delle più importanti associazioni italiane a tutela dei consumatori, i suoi comunicati stampa, che denunciano sovente ingiustizie ai danni dei cittadini, vengono riprese, di sovente, dai giornali italiani e hanno avuto un’eco notevole anche in quest’occasione. 

Secondo i responsabili dell’associazione dei consumatori, bene hanno fatto gli organizzatori a pensare di slegare alcune partite dal Foro Italico, ma invece di allestire nuovi campi nelle piazze già ampiamente frequentate dai turisti sarebbe stato meglio proporre delle mete meno conosciute, come alcune piazze della periferia di Roma, completamente sconosciute ai turisti.

Nonostante queste piccole critiche, niente più di proficui suggerimenti in vista delle prossime edizioni, va segnalata l’ottima sinergia tra il Comune guidato dalla sindaca Virginia Raggi e la Federtennis.

Rispetto all’anno scorso, la vendita dei biglietti ha registrato un lieve calo di vendite, nonostante la prima cittadina di Roma abbia garantito la possibilità di accedere i più bei musei della capitale in maniera completamente gratuita, un’agevolazione riservata ai possessori dei biglietti per gli Internazionali di tennis che si disputeranno a maggio.

Agli Interazionali di Tennis di Roma di quest’anno non parteciperanno Roger Federer e Andy Murray. Presenti Rafael Nadal, Novak Djokovic, Juan Martin Del Potro, Stan Wawrinka, Milos Raonic, Alexander Zverev. Tra le campionesse atteso il ritorno di Serena Williams appena tornata in attività dopo la nascita della figlia Alexis Olympia.

Pubblica un commento