Nutella alla conquista di New York: apre la caffetteria per i fan della crema piemontese

Dopo il successo di Chicago, apre a New York il Nutella Cafè, la prima caffetteria della Grande Mela targata Ferrero

Nutella Cafè a New York

A New York è in arrivo una golosa novità, per tutti i fan della crema al cacao e nocciole più famosa: dal 14 novembre 2018 infatti anche la Grande Mela avrà il suo Nutella Cafè.

L’apertura di maggio 2017 nella città di Chicago si è rivelata un successo e il direttore delle operazioni commerciali Rick Fossali ha annunciato già da qualche mese l’approdo nella grande metropoli americana. Fossali aveva infatti dichiarato sui più importanti giornali americani che “l’incredibile risposta ottenuta a Chicago” li aveva portati a proseguire l’avventura, per continuare “a raccontare l’unicità e la versatilità del nostro amatissimo prodotto”.

E se il racconto Nutella in terra americana continua, sceglie di farlo nella città “epicentro multiculturale globale”, che grazie alla sua natura offre l’opportunità di esplorare il mondo Ferrero e di gustare in modo nuovo Nutella a milioni fra cittadini e turisti. Per raggiungere il locale prescelto, bastano cinque minuti a piedi dalla fermata della metropolitana di Union Square ed è stato pensato per essere un luogo di ritrovo sia per i turisti che visitano New York di passaggio, sia per i suoi cittadini.

Il Nutella Cafè sarà aperto dalla mattina alla sera, in pieno stile caffetteria americana. Tra le proposte saranno presenti dolci, ma anche caffè di tutti i tipi, bevande speciali e (immancabile) il classico pane caldo e tostato, da accompagnare ad una generosa dose di Nutella.

Il nuovo Nutella Cafè della Grande Mela vuole però distinguersi dagli altri: i gestori infatti hanno fatto sapere che non vuole copiare e riproporre quanto già realizzato a Chicago. L’obiettivo è quello di proseguire nel racconto di una storia, quella di Nutella, in un intreccio di identità in cui “questa caffetteria manterrà comunque la propria”.

A New York, il menù sarà costituito dai classici americani, come i waffle o i muffin, ma anche da alcune ricette più amate a Chicago e da alcune proposte esclusive, come i Frozen Nutella Pops e i Brioche Sandwich, ripieni della famosa crema alla nocciola, protagonista indiscussa della caffetteria.

Ed è proprio l’amata crema a essere ripresa in tutto il locale, sia dal punto di vista culinario, sia dal punto di vista estetico. Il colore predominante sarà infatti il rosso e i lampadari sono ispirati direttamente al piccolo fiore giallo che da sempre campeggia sull’etichetta. Il piacere di una pausa a New York ora sarà targato Nutella.

Pubblica un commento