I 20 nuovi ristoranti Bib Gourmand della Guida Michelin 2022

I nuovi ristoranti Bib Gourmand della Guida Michelin 2022: i migliori locali che propongono un'esperienza gastronomica con menu completo a meno di 35 euro

Guida Michelin, nuovi ristoranti Bib Gourmand

Sono stati svelati i nomi dei nuovi ristoranti Bib Gourmand inseriti all’interno della Guida Michelin Italia 2022: si tratta dei migliori locali che propongono una piacevole esperienza gastronomica con un menu completo a meno di 35 euro.

All’interno della nuova Guida Michelin 2022 sono presenti 255 ristoranti Bib Gourmand: il primato assoluto appartiene a Roma, mentre le regioni più presenti sono l’Emilia Romagna con 35, il Piemonte con 32, la Lombardia con 31, la Toscana con 23 e infine, con 22 locali, il Veneto, eletta una delle regioni più verdi d’Italia.

I 20 nuovi ristoranti Bib Gourmand della Guida Michelin

In totale sono 20 le new entry nell’elenco dei ristoranti Bib Gourmand segnalati con la faccia sorridente dell’Omino Michelin che si lecca i baffi. Si parte con Bistrot Donatella di Oviglio in provincia di Alessandria, proseguendo con Antiche Sere di Torino, città che ospiterà la prossima edizione dell’Eurovision.

Brescia e provincia è presente nella Guida 2022 con tre locali: Da Sapì, Dalie e Fagioli di Manebra del Garda e Osteria della Villetta di Palazzolo sull’Oglio. Per la Lombardia ci sono anche La Piazzetta a Montevecchia (Lecco), Le Nuove Scodelle di Milano e Trippi Sondrio di Montagna in Valtellina.

Per il Veneto ci sono due locali in provincia di Vicenza: Trattoria da Zamboni e Il Bacalà a Sandrigo, mentre L’Ortone a Firenze è l’unico ristorante in rappresentanza della Toscana tra le new entry della Guida. Tra le novità sono presenti anche quattro locali di Roma: Hosteria Grappolo d’Oro, Moi, Prati Rione Gastronomico e Carnal.

A completare l’elenco delle 20 new entry nella Guida Michelin che in California ha assegnato una nuova stella allo chef Massimo Bottura, ci sono: Gerani di Sant’Antonio Abate (Napoli), Barz8 di Bisceglie e tre locali della Sardegna, Josto, Hub e Coxinendi.

Guida Michelin 2022: i nuovi ristoranti Bib Gourmand

  • Bistrot Donatella – Oviglio (Alessandria)
  • Antiche Sere – Torino
  • Da Sapì – Esine (Brescia)
  • Dalie e Fagioli – Manerba del Garda (Brescia)
  • Osteria della Villetta – Palazzolo sull’Oglio (Brescia)
  • La Piazzetta – Montevecchia (Lecco)
  • Le Nove Scodelle – Milano
  • Trippi Sondrio – Montagna in Valtellina (Sondrio)
  • Trattoria da Zambon – Arcugnano/Lapio (Vicenza)
  • Palmerino – Il Bacalà a Sandrigo – Sandrigo (Vicenza)
  • L’Ortone – Firenze
  • Carnal – Roma
  • Hosteria Grappolo d’Oro – Roma
  • Moi – Roma
  • Prati Rione Gastronomico – Roma
  • Gerani – Sant’Antonio Abate (Napoli)
  • Barz8 – Bisceglie (Barletta-Andria-Trani)
  • Josto – Cagliari
  • Hub – Macomer (Nuoro)
  • Coxinendi – Sanluri (Medio Campidano)