Questo sito contribuisce all’audience di

Virgilio InItalia

George Clooney, nuova villa sul lago di Como? L'indiscrezione

Villa Oleandra è in vendita, ma George Clooney ha davvero intenzione di lasciare il lago di Como? Ecco cosa rivelano le ultime indiscrezioni

Dopo tante estati trascorse a Laglio, nella meravigliosa dimora storica che aveva acquistato nel 2002, George Clooney è pronto a lasciare il lago di Como e dirigersi verso altri lidi. Villa Oleandra è ufficialmente in vendita, ma le indiscrezioni non sono ancora state messe a tacere: e se l’attore non avesse davvero intenzione di andarsene definitivamente dall’Italia? Pare, in effetti, che abbia già adocchiato un’altra splendida proprietà, questa volta sul ramo lecchese del Lario. Scopriamo qualcosa in più.

George Clooney, la villa a Lierna

Nell’estate 2023, le voci sull’addio di George Clooney alla sua residenza sul lago di Como si erano fatte sempre più insistenti. Fin quando, finalmente, non hanno trovato conferma: un’agente immobiliare ha svelato, in un’intervista a Oggi, che Villa Oleandra è davvero in vendita. Già in passato, la moglie Amal Alamuddin aveva esternato la sua volontà di trascorrere le vacanze estive in Costa Azzurra, presso la nuova tenuta di famiglia, perché meno mondana rispetto a Laglio. In effetti, nel corso degli ultimi anni il paesino è stato letteralmente preso di mira dai turisti, colpiti dallo stesso fascino che aveva stregato l’attore hollywoodiano (e naturalmente per la presenza di Clooney stesso).

Tuttavia, nuove voci rivelano l’intenzione della star di non abbandonare definitivamente il lago di Como, bensì di cambiare soltanto location. Secondo alcune indiscrezioni, il suo interesse sarebbe stato conquistato dal ramo lecchese del Lario, e più precisamente dal paesino di Lierna. A darci qualche notizia in più è QuiComo, che ha intervistato il sindaco del borgo lacustre: “Nel 2019, Clooney venne davvero a visitare Villa Aurelia. Per privacy preferisco non dire nulla, posso solo essere contento per l’appeal che Lierna sta acquisendo all’estero”. Senza sbottonarsi troppo, il primo cittadino conferma comunque che l’attore aveva già puntato la sua attenzione su una proprietà affacciata sulla sponda di Lecco.

Villa Aurelia è una splendida dimora liberty, immersa in un rigoglioso parco da cui lo sguardo si spinge sino al promontorio di Bellagio. Pare che, in passato, diversi vip avrebbero tentato di acquistarla, sempre respinti dagli attuali proprietari. Lo stesso George Clooney, secondo le indiscrezioni, qualche anno fa avrebbe proposto oltre 110 milioni di dollari, ma la sua offerta sarebbe stata considerata troppo bassa. Ora ha intenzione di provarci di nuovo? Il destino della permanenza dell’attore sul lago di Como sembra nascondersi proprio tra le pieghe di questa vicenda.

Il futuro di Villa Oleandra

L’unica certezza, al momento, è che Villa Oleandra non ospiterà più George Clooney e la sua famiglia. L’attore hollywoodiano l’ha acquistata più di 20 anni fa, per una cifra che si aggirava attorno ai 10 milioni di euro. Nel corso del tempo, ha ampliato la proprietà comprando anche la villa adiacente – oggi, nel complesso, ci sono quattro distinti edifici all’interno della tenuta. E naturalmente vi ha effettuato numerosi lavori di ristrutturazione, facendola diventare un gioiellino. Ora che ha deciso di metterla in vendita, pare che il prezzo di partenza sia di 100 milioni di euro (ma, almeno stando alle voci, si potrebbe scendere sino ai 70 milioni).

“Tutti noi abitanti della zona non possiamo che dirgli un grande grazie per tutto quello che ha fatto per noi con la sua ventennale presenza qui. Credo che rimarrà sempre per lui un luogo del cuore” – ha affermato Roberto Pozzi, ex sindaco di Laglio. In effetti, George Clooney si è speso tanto per proteggere il lago di Como e, nelle scorse stagioni, ha fatto sentire la sua vicinanza a tutte le popolazioni colpite dalle alluvioni, rimboccandosi le maniche quando il fango ha travolto anche la sua Villa Oleandra.