San Francesco nel cielo di Assisi: la foto fa il giro del web

Il fotografo Christopher Wentworth ha scattato una foto di una nuvola che sembra ricreare San Francesco d'Assisi: l'istantanea ha già fatto il giro del web

San Francesco Assisi

Ad Assisi è stata scattata una foto che ha già fatto il giro del web. Lo scatto ritrae una nuvola nel cielo della cittadina umbra con la forma della famosa scena di San Francesco che predica agli uccelli.

La foto, scattata dal fotografo Christopher Wentworth che risiede proprio ad Assisi, è stata pubblicata sulle pagine ufficiali di Instagram e Facebook “San Francesco d’Assisi”. L’istantanea, nel giro di mezz’ora, ha raggiunto già 45mila persone, ottenendo 2.500 mi piace, oltre 200 commenti e più di 400 condivisioni su Facebook, mentre su Instagram ha toccato quota 16mila persone raggiunte, con 2.236 mi piace.

La foto della nuvola con la forma di San Francesco d’Assisi è stata diffusa da Ansa per gentile concessione del suo autore Christopher Wentworth, fotografo che vive ad Assisi in Umbria, regione che ospita l’edizione 2020 di Frantoi Aperti.

L’immagine di San Francesco creata dalle nuvole ricorda la famosa scena della “Predica agli uccelli di San Francesco“, dipinta da Giotto nella Basilica Superiore della cittadina umbra. L’opera rappresenta la quindicesima delle ventotto scene del ciclo di affreschi delle “Storie di San Francesco” e venne realizzata tra il 1295 e il 1299.

Stando alla tradizione, la predica agli uccelli del Santo avvenne sull’antica strada che collegava il castello di Cannara a quello di Bevagna. Al giorno d’oggi il luogo dove San Francesco d’Assisi compì il miracolo è segnato da una pietra situata in località Piandarca nel Comune di Cannara, all’interno di un’area tutt’ora incontaminata, raggiungibile attraverso un sentiero che inizia a due passi dal paese e si snoda attraverso i campi.

La scena è una delle più famose del ciclo, perché racconta un episodio molto amato dalla devozione popolare. Alla scena sono stati dedicati numerosi studi esegetici e tante divagazioni letterarie che hanno affrontato il tema dell’interrelazione tra la personalità di Giotto e le idee francescane.

A distanza di secoli, la scena sembra essere stata replicata dalle nuvole sul cielo di Assisi, località inserita dal FAI nell’elenco dei beni italiani da riscoprire. Comune di quasi 29mila abitanti situato nella provincia di Perugia, Assisi vanta un territorio pieno di eccellenze enogastronomiche: i suoi ulivi, insieme a quelli di Spoleto, sono stati eletti patrimonio agricolo mondiale.