Farfalia, Il paradiso delle farfalle è in Puglia

Incastonata nel giardino botanico di Lama degli Ulivi, Farfalia, la dimora delle crisalidi, ospita centinaia di esemplari di farfalle

Farfalia, Il paradiso delle farfalle è in Puglia

Emblema di libertà e leggiadria, le farfalle hanno trovato dimora ideale presso il giardino botanico di Lama degli Ulivi, un luogo luogo d’incanto situato a Monopoli, in provincia di Bari. In questo trionfo di verde  convivono diverse varietà di piante in un’eccezionale armonia che si estende lungo l’antica depressione carsica che separa il mare dalle colline.

Tra muretti a secco e percorsi scavati nella pietra è stata edificata “Farfalia”, uno spazio di circa 300 mq dove è stata ricreato l’habitat ideale per accogliere decine di specie di farfalle. All’occhio distratto la casa può sembrare soltanto una serra, ma scrutando con attenzione, tra le pareti impreziosite da piante e fiori è possibile scorgere i bruchi che diverranno crisalidi che spiegheranno le ali e manifesteranno tutta la proverbiale bellezza delle farfalle.

Il paradiso dei lepidotteri nasce da un’idea dell’associazione Polyxena, attiva da anni nell’organizzazione di entomosafari finalizzati all’osservazione di farfalle e insetti. Tanti gli esemplari ospitati, alcuni anche molto rari come la “Ninfa del Corbezzolo” che assieme alle farfalle più comuni che volteggiano all’interno dell’ambiente contribuiscono a creare un ambiente unico, un piccolo Eden nel cuore della Puglia che fa dimenticare ritmi frenetici e riporta lo scorrere del tempo a cadenze dimenticate.

Il progetto è stato realizzato in Puglia perché regione storicamente molto ricca di farfalle: se ne contano più di 100 specie differenti, buona parte delle quali autoctone, anche se il rischio estinzione, anche in zone così ricche di esemplari, è molto concreto. Se ne contano sempre meno e le responsabilità vanno individuate nei mutamenti climatici e nell’inasprimento dell’inquinamento atmosferico. Pesticidi e insetticidi sono i principali responsabili della decimazione delle farfalle, molto sensibili ai cambiamenti ambientali.

Farfalia si propone anche come baluardo della difesa delle farfalle e come veicolo per sensibilizzare i numerosi bambini che visitano la riserva supportata da “Friends of the Earth” fondazione no-profit che ha lanciato da diversi mesi la campagna “Salviamo le farfalle”, un invito alle persone a fotografare e inviare all’associazione qualasiasi avvistamento dei delicati insetti per creare un censimento dei meravigliosi insetti che impreziosiscono i prati e animano la fantasia dei bambini.

Pubblica un commento