Cosa fare nel weekend del 31 ottobre e 1 novembre in Italia

Cosa fare nel weekend di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre in Italia: gli eventi in programma nel fine settimana sul territorio italiano

Villa Borghese

Il weekend del 31 ottobre e 1 novembre 2020 offre diversi appuntamenti, a partire da Halloween che diventa l’occasione giusta per visitare i Borghi da Brivido in Italia. Questa guida raccoglie alcuni consigli per chi è alla ricerca di occasioni di festa, mostre d’arte, incontri e visite per tutta la famiglia.

Cosa fare il weekend del 31 ottobre e 1 novembre in Piemonte

Sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre 2020 è l’ultima occasione per partecipare a Castelli Aperti in Piemonte, andando alla scoperta delle meraviglie artistiche e storiche della regione. A Ivrea, per passare una giornata all’insegna dello sport, della natura e delle bellezze architettoniche e naturalistiche, riparte il trekking urbano.

Cosa fare il weekend del 31 ottobre e 1 novembre in Veneto

Alla Galleria d’Arte Moderna Achille Forti di Verona, per la prima volta nella città scaligera, viene esposto il dipinto “Tre donne” di Umberto Boccioni, nell’ambito del ciclo di mostre dossier intitolato “Ospiti fuori dal Comune”. Ingressi scaglionati per rispettare le norme di sicurezza anti Covid.

Cosa fare il weekend del 31 ottobre e 1 novembre in Emilia Romagna

A Bologna, sabato 31 ottobre 2020, si possono ammirare le bellezze della Certosa Misteriosa: un’escursione al cimitero monumentale del capoluogo dell’Emilia Romagna, terra di gusti e sapori da scoprire celebrata dal Telegraph.

Domenica 1 novembre, invece, l’associazione Vitruvio ripropone ‘Al passo con il Diavolo’, un percorso di trekking fino ai confini della Toscana, con partenza alle ore 10.00 da Bologna. Alle 16.00 l’appuntamento è con il cammino ‘Colli Gaudenti’.

Cosa fare il weekend del 31 ottobre e 1 novembre in Toscana

A Prato, sabato 31 ottobre 2020, si celebra la giornata nazionale del trekking urbano con EatPrato Walking. L’evento, con partenza da Piazza Duomo, prevede un percorso prevalentemente pianeggiante, lungo circa 8 chilometri. Organizzata in ottemperanza alle norme anti Covid-19, la partecipazione alla manifestazione prevede l’obbligo di mascherina e il rispetto della distanza di sicurezza anche all’aperto.

Cosa fare il weekend del 31 ottobre e 1 novembre nel Lazio

A Villa Borghese si può ammirare la mostra a cielo aperto “Back to nature“, con una serie di installazioni di arte contemporanea pensate appositamente per essere apprezzate all’aria aperte. Curata da Costantino D’Orazio, la mostra è a ingresso gratuito.

Da visitare in totale sicurezza anche la mostra “Banksy A Visual Protest” presso il Chiostro del Bramante. I visitatori possono ammirare oltre 90 opere dell’artista in incognito più famoso al mondo, da Love is in the Air a Girl with Balloon.

Cosa fare il weekend del 31 ottobre e 1 novembre in Sicilia

Sabato 31 ottobre prende il via il quinto e penultimo appuntamento con “Le vie dei Tesori“. Aperti al pubblico, nel rispetto delle norme anti Coronavirus, i luoghi della cultura di Palermo, Monreale e Catania: da Casina Cinese a Palazzo Costantino, passando per l’Orto Botanico, l’Erbario e il Gabinetto scientifico.