Coronavirus, anche la grigliata di Pasquetta diventa a domicilio

Da Palermo arriva un'idea originale per non rinunciare al barbecue durante la quarantena

Grigliata

Ai tempi del Coronavirus le abitudini degli italiani, costretti in casa per via della quarantena, stanno cambiando giorno dopo giorno.

Da nord a sud, passando per il centro e per le isole, i cittadini devono adattarsi alla permanenza in casa, anche durante le festività pasquali. Se già il pranzo di Pasqua in famiglia subirà degli stravolgimenti, la tradizionale scorpacciata della Pasquetta, quest’anno, si preannuncia ancor più molto diversa rispetto al passato.

A causa della quarantena non si può uscire per recarsi in montagna o al mare: tutti devono adattarsi a restare chiusi in casa anche per il tanto atteso lunedì dell’angelo, giorno di aggregazione per eccellenza.

La fantasia, però, non manca di certo al popolo italiano e, da Palermo, arriva un’idea che può rappresentare una vera e propria svolta per la Pasquetta 2020. Nel capoluogo siciliano hanno dato vita a una griglia artigianale che va ancorata alla ringhiera e permette, dunque, di fare il barbecue direttamente dal balcone di casa. Un’idea originale, in grado di trovare terreno fertile in questi giorni in cui è fondamentale restare a casa per evitare la diffusione del Coronavirus.

Rimanere barricati tra le mura domestiche, nel giorno di Pasquetta, è uno sforzo difficile ma doveroso da fare. Per questo, la griglia da balcone ideata a Palermo rappresenta un modo per provare a vivere, a casa, le stesse sensazioni di una Pasquetta all’aria aperta e cuocere alla brace bistecche e salsicce a volontà.

La griglia artigianale made in Sicilia risolve tutti i problemi legati al barbecue di Pasquetta e scoraggia chi è tentato da una gita fuori porta, vietata in questo periodo di emergenza sanitaria.

Questa speciale griglia va attaccata direttamente alla ringhiera del balcone di casa, come se fosse una fioriera. La grande differenza con una fioriera è che invece di far germogliare fiori, “produce” succulenta carne alla brace. Per questioni tecniche legate alla struttura della ringhiera, è bene precisarlo, non è possibile utilizzarla ovunque.

Bisogna, inoltre, prestare molta attenzione alla legge: non in tutte le regioni d’Italia è concesso fare grigliate sul balcone. In alcune zone la pratica è vietata: il consiglio è quello di accertarsi di non violare alcuna legge prima di provare la griglia artigianale ideata a Palermo.