Coronavirus, a Codogno uno chef prepara il pane per gli anziani

Bel gesto di solidarietà da parte dello chef Rudy Tagliaferro che ha deciso di preparare e distribuire gratuitamente il pane alle persone in difficoltà

Pane

A Codogno, uno dei comuni più colpiti dai contagi di Coronavirus, si stanno mobilitando per aiutare tutta la cittadinanza in un momento di difficoltà.

Sono tante le iniziative prese da parte della popolazione locale. C’è un volontario che ha aperto “Radiocodogno” per informare tutta la comunità in tempo reale, o la maestra di zumba che ha deciso di trasmettere le proprie lezioni online così da consentire agli allievi di seguire il corso direttamente da casa. E poi, ancora, una madre che ha inventato una filastrocca per raccontare al figlio cosa sta succedendo e una bambina che ha immaginato il virus come un mostro verde da dover combattere e sconfiggere.

Insieme a loro c’è anche Rudy Tagliaferro, lo chef del ristorante Bollicine, che la scorsa settimana si è ritrovato con 70 chili di pasta per la pizza già pronta per il fine settimana ma che nessuno avrebbe potuto mangiare. Il suo ristorante, infatti, è stato chiuso per l’emergenza sanitaria disposta in tutta la zona.

Lo chef, allora, si è offerto di preparare il pane e portarlo direttamente a casa degli anziani che non possono uscire per andare a fare la spesa. Un gesto rivolto anche alle famiglie più in difficoltà, in un momento in cui i problemi di tutti i giorni diventano ancora più grandi di fronte ai disagi del Coronavirus.

Nato a Rho, Rudy Tagliaferro è noto per aver partecipato all’edizione 2018 del programma Hell’s Kitchen Italia, il cooking show televisivo condotto dallo chef Carlo Cracco. La sua passione per la cucina gli è stata trasmessa dalla madre fin da quando era bambino.

Nel suo ristorante di Codogno, Bollicine, propone una cucina che affonda le radici nel territorio, senza però avere il timore di sconfinare e rinnovarsi giorno dopo giorno. Nel locale, grazie a uno staff giovane e sempre disponibile, si respira un’energia positiva che non viene scalfita nemmeno di fronte alle difficoltà generate dal Coronavirus.

Nella zona rossa di Codogno non manca la solidarietà da parte di tutti gli abitanti della cittadina. Il gesto di Rudy Tagliaferro che ha deciso di recarsi personalmente casa per casa per donare il pane agli anziani e alle famiglie in difficoltà è solo uno dei tanti esempi da seguire per affrontare l’emergenza al meglio delle proprie possibilità.