Questo sito contribuisce all’audience di

Virgilio InItalia

La "capitale della pizza a domicilio" non è Napoli: il record

Deliveroo, nota piattaforma di food delivery, ha eletto la capitale d'Italia della pizza a domicilio, ma la città in prima posizione non è Napoli

Pizza

Da un’indagine pubblicata di recente da una nota piattaforma di consegne a domicilio non è Napoli la capitale della pizza a domicilio, ma una città della Sardegna!

Alghero, la nuova “capitale della pizza a domicilio”

Napoli è sempre stata vista come la “capitale della pizza”, visitatori da tutto il mondo raggiungono la città per mangiare almeno una volta nella vita la sua ottima pizza. A Napoli, infatti, si trovano le più storiche pizzerie della nostra penisola e il primato della città è stato riconosciuto anche dall’UNESCO che ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità l’arte del pizzaiolo napoletano.

In realtà secondo i dati pubblicati da Deliveroo, famosa piattaforma di food delivery, è Alghero la “capitale della pizza a domicilio”. La classifica di Deliveroo ha decretato Alghero vincitrice prendendo in considerazione gli ordini di pizza a domicilio fatti in città sul totale del volume degli ordini.

La città sarda si piazza, quindi, al primo posto per numero di pizze consegnate, seguita al secondo posto da Fossano (Cuneo) e al terzo posto da Città di Castello (Perugia). Al quarto posto c’è Alba (Cuneo) e in quinta posizione Carmagnola (Torino), a seguire nella Top 10 ci sono Crotone, Lucca, Trento, Cassino (Frosinone) e Gorizia.

Il primato della città di Alghero come “capitale della pizza a domicilio” è confermato dall’alto numero di locali che si possono trovare in città. Ad Alghero, infatti, sono presenti circa 300 pizzerie tra il centro città e la periferia, il che vuol dire che c’è una pizzeria ogni 150 abitanti, secondo i dati di Fipe – Confcommercio di Alghero.  Tra i locali presenti alcuni sono vere e proprie pizzerie, altri sono pizzerie al taglio, bar pizzeria o ristorante-pizzeria. Tuttavia, essendo Alghero una località turistica molto nota, non tutti gli esercizi sono aperti 365 giorni all’anno, alcuni sono operativi solo nei mesi estivi.

Deliveroo ha anche organizzato un sondaggio sul proprio Canale Instagram chiedendo ai follower quali fossero i gusti più apprezzati in termini di pizza. La vincitrice è la classica margherita, seguita da diavola e capricciosa. In quarta posizione c’è invece la marinara, mentre in quinta la margherita con mozzarella di bufala.

Le migliori pizzerie di Alghero

Tra le migliori pizzerie di Alghero, come evidenziato da ‘La Nuova Sardegna’, è doveroso nominare Quartè Sayal, un locale che non solo vanta un menù di tutto rispetto ma ha anche un forno a legna di ultima generazione per preparare una pizza davvero ottima. Una tra le pizzerie con il menù più ricco è, invece, l’Aragon che fa anche consegne a domicilio. Qui si può scegliere tra circa 60 diversi gusti di pizza che vanno dalle più tradizionali a quelle di stagione.

Un’altra pizzeria che si contraddistingue per il suo importante menù è Lo Smeraldo, dove è possibile trovare circa 70 diversi tipi di pizze. Spostandosi dal centro, in località Fighera – Fertilia, si trova il Ristorante-pizzeria da Bruno che vanta un ampio menù di pizze, realizzate con ingredienti freschi, e rigorosamente cotte nel forno a legna. In particolare, tra le sue specialità c’è la pizza con la carne di cinghiale. Tra le numerose pizzerie ci sono anche quelle al taglio come Al Gambero, Area 51 di Gino e Anna e pizzeria Bonu Bar.