Borgomezzavalle: case a un euro e incentivi per ripopolare il paese

Anche Borgomezzavalle tra i paesi che propongono le case a un euro, non mancano però anche incentivi per chi si trasferisce

borgomezzavalle case un euro incentivi

Case a un euro, ma anche incentivi per ripopolare il paese: siamo a Borgomezzavalle in provincia di Verbania in Piemonte, un borgo che sa di tradizioni e dove si respira lo spirito di comunità.

Ci vivono poche persone e per questo motivo il sindaco ha lanciato una serie di proposte, tanto interessanti da essere finite sui media nazionali. Recentemente il Tg5, ad esempio, gli ha dedicato un servizio portando le telecamere in mezzo a quelle case antiche, alcune di queste risalgono al 1600, oggi disabitate. Un centinaio le abitazioni in vendita a un euro, alcune sono già state acquistate.

Oggi gli abitanti sono poco più di 300, Borgomezzavalle è nato nel 2016 in seguito alla fusione di due comuni: Seppiana e Viganella. Per far vivere questo il borgo l’iniziativa del sindaco è quella di incentivare le persone a trasferirsi qui. In molti modi, non solo quello ormai popolare delle case a un euro.

A proposito di questa strategia sono tante le iniziative intraprese con successo nella penisola italiana. Basti ricordare Sambuca di Sicilia, dove sono state tantissime le richieste per acquistare una casa, al prezzo di un caffè, giunte da tutto il mondo. Complice forse anche un servizio della CNN che ha promosso questa vendita.

Un altro progetto volto a incentivare il ripopolamento è quello di Fluminimaggiore dove il primo cittadino ha proposto di trasformare tutto il paese in una residenza diffusa, dotata di servizi, con lo scopo di diventare la location ideale per ospitare pensionati da tutta l’Unione Europea.

L’amministrazione di Borgomezzavalle, invece, propone altri incentivi per stimolare le persone a trasferirvisi: 1000 euro per i nuovi nati, duemila invece a chi apre una partita Iva, asilo e mensa gratuiti. Chi acquista una delle vecchie baite al costo di un euro deve iniziare i lavori per ristrutturare l’edificio entro due anni.

Anche la CNN si è occupata dell’iniziativa delle case a un euro, raccontando questo territorio, compreso quello di Lucana in Piemonte.

Progetti che mirano alla rinascita di luoghi che nel tempo si sono spopolati. L’Italia è ricca di storie da scoprire e di posti da riportare agli antichi fasti, per dare valore a un patrimonio fatto di paesi e cultura.

Pubblica un commento