Barbieri dona pasta e dedica una ricetta all'Antoniano di Bologna

Lo chef Bruno Barbieri ha donato della pasta all'Antoniano di Bologna e ha realizzato anche una ricetta speciale a base di salsiccia, fonduta e basilico

Chef Barbieri

Bruno Barbieri ha unito le forze insieme alla pasta Sgambaro, prodotta nello storico panificio veneto, donando oltre 1.500 chilogrammi di pasta all’Antoniano di Bologna.

Chef Barbieri e Sgambaro sostengono la mensa francescana ‘Padre Ernesto‘ che, in un momento così difficile a causa dell’emergenza Coronavirus, distribuisce ai più bisognosi oltre 130 pasti caldi. Bruno Barbieri è ormai da anni al fianco dell’Antoniano e dell’iniziativa solidale ‘Operazione Pane’ che opera in favore di una rete di 15 strutture francescane in tutta Italia.

Il cuoco emiliano, conosciuto al grande pubblico per la sue partecipazioni a programmi televisivi come Bruno Barbieri-Quattro Hotel e l’edizione italiana di Masterchef, dedica a favore del progetto di beneficenza la ricetta orecchiette con salsiccia, fonduta e basilico, con un video disponibile suo canale ufficiale di YuoTube e sul profilo Instagram.

Operazione Pane‘ è nata per sostenere le mense francescane che ogni giorno, in tutta Italia, mettono in tavola migliaia di pasti per chi non ha da mangiare. Una storia di aiuto e di accoglienza che dura ormai da più di sessant’anni. Tutto ha avuto inizio quando Padre Ernesto Caroli, tornato dalla guerra, ha sentito il bisogno di aiutare i più bisognosi. Nel 1954 venne posato il primo mattone della Mensa di Antoniano che ancora oggi rappresenta una casa per tutte quelle persone che ogni giorno bussano alla sua porta in cerca di un pasto caldo.

Bruno Barbieri non è nuovo a iniziative di beneficenza. Nel corso della prima fase dell’emergenza Coronavirus, dopo aver lanciato un appello per la sua città d’origine Medicina che stava attraversando un duro momento a causa della diffusione del Covid-19, ha aderito all’iniziativa benefica lanciata da Realize Networks a sostegno del Reparto di Malattie Infettive del Policlinico di Milano diretto dal professore Andrea Gori.

Lo chef ha partecipato alla Realize Challenge, la sfida lanciata a diversi personaggi famosi, chiamati a svolgere un’attività all’interno delle mura domestiche, documentando il tutto attraverso video da postare sui social network.

Per festeggiare i suoi 40 anni di carriera, Barbieri ha da poco annunciato l’arrivo della sua nuova scuola di cucina, con l’obiettivo di condividere l’amore e la passione per questa meravigliosa professione e la conoscenza delle tecniche e delle materie prime.