"Affitta un pugliese", la nuova idea per il turismo

In Puglia è nata una nuova idea per rilanciare il turismo, chiamata "Adotta un pugliese": chi ha inventato questa iniziativa e come funziona

"Affitta un pugliese", la nuova idea per il turismo

Per rilanciare il turismo, segnato quest’anno dall’emergenza Coronavirus, in Puglia è nata una nuova iniziativa, chiamata “Adotta un pugliese“.

L’idea è venuta a Gianluca Falcone, 33enne di Andria, laureato in Economia dello Sviluppo e Cooperazione Internazionale, con un master in Project Management a Parma ed esperienze di volontariato in Germania, Palestina ed Estonia.

Oggi Gianluca lavora a Barletta nel settore dei carburanti e, dopo il lockdown dovuto alla pandemia di Covid-19, ha deciso di mettere a disposizione la propria casa e il proprio tempo per aiutare i turisti a conoscere meglio la Bat (la provincia pugliese che riunisce Barletta, Andria e Trani).

Il modello a cui si è ispirato Gianluca Falcone è quello del “couchsurfing“, che consente di scambiare case per turisti o lavoratori al fine di limitare le spese. Nel caso di “Adotta un pugliese”, però, chi affitta casa fa anche da guida per la promozione del territorio.

Questa iniziativa permette ai turisti di usufruire dell’alloggio e di visitare la provincia e i territori confinanti senza la necessità di utilizzare mappe e cartine, ma affidandosi solo e semplicemente alle conoscenze dell’abitante del posto. L’itinerario del viaggio viene stabilito di concerto tra l’abitante del posto che mette a disposizione la sua casa (e la sua esperienza) e il turista che decide di “adottare” il residente.

“Adotta un pugliese” ha già iniziato ad attirare l’attenzione di turisti e non solo. Alcune persone dalla Sicilia hanno contattato Gianluca Falcone per richiedere informazioni più dettagliate sull’iniziativa e da Polignano, sempre in Puglia, ma in provincia di Bari, c’è chi si è proposto per unire le forze con l’ideatore di questa iniziativa.

Pur con le difficoltà legate all’emergenza Coronavirus e le inevitabili ripercussioni sul turismo, la Puglia mantiene ancora il suo fascino tra i vip internazionali. In questa estate 2020, infatti, proprio la Puglia è stata scelta dalla famiglia Beckham come meta per le vacanze. Non solo: anche il popolare attore George Clooney ha fatto tappa in Puglia. E lo storico “Ridge” di Beautiful, Ron Moss, ha scelto la Puglia per ripartire dopo il lockdown. Chissà se anche loro, il prossimo anno, decideranno di “adottare un pugliese”.