La "Regione del Vino" 2020 è in Italia: il premio internazionale

Il Trentino si è aggiudicato il premio di Regione vitivinicola dell'anno da Wine Enthusiast, uno dei più prestigiosi magazine americani in tema di vino

 

Trentino, Regione del vino

L’Italia si sa è un Paese con un patrimonio enogastronomico di alto livello che tutto il mondo ci invidia. Per questo motivo rende orgogliosi che sia il Trentino ad aggiudicarsi quest’anno l’ambito titolo di “Wine Region of the Year 2020” assegnato da Wine Enthusiast, uno dei più prestigiosi magazine americani in tema di vino.

Il Trentino, Regione vitivinicola dell’anno

Grazie a più di 10 mila ettari di viti, 164 cantine e un milione di ettolitri di vino prodotti con la Denominazione di origine protetta, il Trentino è stato dichiarato la migliore area vitivinicola del 2020 a livello internazionale. La regione italiana ha avuto la meglio su altre zone che concorrevano come Adelaide Hills (Australia), Mendoza (Argentina), Rías Baixas (Spagna) e Santa Barbara County (California).

Gli esperti della rivista Wine Enthusiast hanno definito il Trentino come una regione ineguagliabile in Italia in materia di vino grazie alla sua lunga storia come luogo di produzione di grandi vini, primo fra tutti Trento DOC, metodo classico.

La speranza per le aziende vitivinicole trentine, e  per tutta la regione in generale, è che iniziative come questa aiutino a far conoscere anche in America i prodotti trentini e che, intenditori, esperti e appassionati siano interessati a venire di persona a visitare i luoghi di questa terra alle pendici delle Dolomiti

La cerimonia di consegna del premio si terrà in diretta streaming giovedì 28 gennaio alle ore 19:00  e vedrà la presenza dell’assessore provinciale all’agricoltura Giulia Zanotelli.

Il Trentino, una regione da scoprire

Il Trentino grazie alla sua posizione geografica e al suo clima attira visitatori durante tutto il corso dell’anno. La regione sa come farsi apprezzare in stagione: in primavera e in estate con le fioriture, la lussureggiante vegetazione e i numerosi sentieri, in autunno è il fascino del foliage a far da padrone, mentre in inverno, coprendosi di bianco, qui arrivano appassionati di sport invernali da tutta Italia.

Da visitare sia i piccoli borghi che la città dalla storia antica, come Trento e Rovereto, mentre bellissimi laghi come quello di Molveno si rivelano il luogo ideale per ammirare bellissimi paesaggi e praticare sport.

Il Trentino ospita anche la splendida Val di Non famosa per la produzione di ottime mele e per la presenza di numerosi castelli. Da citare Castel Coredo e Castel Bragher che si trovano a Predaia, ma anche gli splendidi Castel Thun, Castel Cles e Castel Valer a Tassullo.