Questo sito contribuisce all’audience di

Virgilio InItalia

Scuole più costose d’Italia, la Top 5

Ci sono alcuni istituti privati che hanno delle rette davvero incredibili (e non alla portata di tutti): ecco le cinque scuole più costose d'Italia

Le scuole più costose d'Italia

L’istruzione è un diritto: per questo motivo esistono le scuole pubbliche, in grado di fornire ai suoi giovanissimi studenti un’offerta quanto più completa possibile e un’importante possibilità di socializzazione, permettendo loro di entrare per la prima volta in una realtà diversa da quella della propria famiglia. Tuttavia, in Italia ci sono a disposizione diversi istituti che hanno una regolamentazione diversa, e che spesso offrono molto di più rispetto ad una scuola pubblica. Stiamo parlando degli istituti paritari e di quelli privati, i quali hanno però un costo importante. Vediamo quali sono le scuole più costose d’Italia.

Scuole private in Italia

Se le scuole paritarie sono affini a quelle pubbliche (seppur gestite da enti diversi) e hanno rette che solitamente si dividono in base al reddito familiare, quelle private sono tutto un altro mondo. Stiamo parlando di istituti completamente esterni dal sistema scolastico pubblico, con una gestione privata e costi spesso proibitivi per la maggior parte delle famiglie – anche perché la retta non si paga in base al proprio reddito, ma consiste in una quota fissa. Certo, ci sono comunque numerosi vantaggi: a partire dall’offerta formativa, solitamente di altissimo livello.

Sono previsti corsi aggiuntivi che è difficile trovare in una scuola pubblica, gli insegnanti hanno una preparazione d’eccellenza e spesso è possibile intraprendere percorsi bilingue per fornire ai più piccoli la preziosa opportunità di imparare sin da subito una lingua straniera ad alto livello. Di motivi per scegliere una scuola privata, insomma, ce ne sono tanti. Naturalmente, sono poche le famiglie che possono permettersela, tra cui spesso molti vip. Ma quali sono gli istituti più costosi d’Italia? Scopriamolo insieme.

La Top 5 delle scuole più costose

Abbiamo detto che le scuole private hanno spesso rette da capogiro, a quanto ammontano quelle più alte? Nella Top 5, al quinto posto troviamo l’International School of Turin: ogni anno le famiglie sborsano ben 19mila euro, non comprensivi di mensa, trasporti e qualsiasi altro extra (tra cui libri di testo e materiale scolastico). Al quarto posto c’è invece l’American School of Milan, la cui retta ammonta a 20mila euro l’anno. Anche in questo caso, si tratta solo della cifra necessaria per l’iscrizione e non comprende alcun extra. È questa la scuola scelta, ad esempio, da Stefano De Martino e Belen Rodriguez per il loro figlioletto Santiago.

Spostiamoci a Roma per scoprire il terzo posto: è qui che incontriamo la Marymount International School, che ha una retta annua di 21mila euro. Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti l’hanno scelta per la figlia Mia, visto l’elevato livello dell’insegnamento. Secondo posto per l’Ecole International de Ginevra: nonostante il nome, la scuola si trova a Firenze. E per accedervi occorre pagare una tassa d’iscrizione pari a 22mila euro l’anno, decisamente fuori dalla portata della maggior parte delle famiglie italiane.

Infine, vediamo chi occupa il primo posto: si tratta dell’International School of Europe, con sede a Milano. La scuola accompagna i propri studenti dai 2 ai 19 anni, accogliendoli dunque sin dal nido per poi condurli al diploma e prepararli così ad una carriera universitaria brillante. Naturalmente le lezioni sono in lingua inglese, e vengono adottati tantissimi strumenti per fornire un programma scolastico all’avanguardia. Il costo? Annualmente, ogni famiglia paga 23mila euro per poter accedere a questi servizi di altissima qualità.