Dalla Sardegna alla Sicilia: le mete dei super ricchi col jet

La Sardegna e la Sicilia tra le destinazioni preferite dei paperoni internazionali, secondo la classifica di Bloomberg

Dalla Sardegna alla Sicilia: ecco dove atterrano i jet dei ricchi

Lasciare la città per raggiungere luoghi paradisiaci dove vivere momenti di puro relax. Per i super-ricchi la via più veloce per trasformare in realtà il sogno di approdare su spiagge isolate lambite da acque cristalline e terre ricche di arte e storia è il jet privato, un mezzo di trasporto esclusivo che sta diventando sempre più popolare tra i “paperoni” di tutto il mondo.

Insieme ai mega yacht, i jet privati sono il contrassegno sociale di una condizione economica agiata, scelti come alternativa ai voli di linea soprattutto per le tratte brevi, per raggiungere le proprie mete preferite senza stress e ritardi.

Stando alla classifica stilata da Bloomberg che ha rivelato quali sono le destinazioni dove lo scorso anno sono atterrati più jet privati nel mondo, tra le tappe imperdibili dei super-ricchi, provenienti soprattutto da Spagna e Germania, spiccano due gioielli italiani.

La prima isola dello Stivale presente in classifica è la Sardegna, dove nel 2018 sono atterrati circa 5.200 jet privati, mentre la Sicilia si posiziona al sesto posto, a pari merito con le isole Cayman, con circa 2.300 jet privati.

Diventata negli anni la capitale del lusso e della mondanità, la Sardegna è un punto di riferimento del jet-set internazionale, un paradiso per chi ama le distese di sabbia bianchissima o le spiagge segrete protette da ampie scogliere, il trekking tra le cave più suggestive, che offrono panorami mozzafiato, dove si possono ammirare magnifiche guglie, archi di roccia e imponenti falesie.

Con le sue splendide e costosissime ville di lusso disseminate nel cuore della Costa Smeralda, la Sardegna è un luogo ambito dai vip e dai milionari di tutto il mondo, per trascorrere weekend e vacanze da sogno in location che incarnano perfettamente l’ideale del “buen retiro”. Il cuore pulsante di questo versante dell’isola è sicuramente Porto Cervo, una delle località più rinomate d’Italia, da sempre affollata da star nazionali ed internazionali.

Dalla Sardegna alla Sicilia: ecco dove atterrano i jet dei ricchi

La Sardegna non è, però, l’unica meta italiana in cui atterrano i jet privati dei super-ricchi. Un’altra tappa agognata dai “paperoni” di tutto il mondo è la Sicilia, terra di cultura e bellezza, che offre una miriade di posti favolosi dove trascorrere vacanze memorabili, alternando momenti di relax assoluto al divertimento sfrenato.

Dal fascino tardo barocco della Val di Noto agli spettacolari paesaggi delle Isole Eolie, passando per le baie incredibili incastonate tra le montagne di San Vito Lo Capo e la suggestiva Valle dei Templi di Agrigento, sono davvero tantissime le località siciliane prese d’assalto dal jet set.

Tra le più amate dai super-ricchi spicca Taormina, la perla dello Ionio, grazie alla sua posizione privilegiata sul mare, con l’Etna sullo sfondo, e al suo vasto patrimonio culturale e archeologico che l’ha resa una musa per poeti e viaggiatori illustri di ieri e di oggi.