Questo sito contribuisce all’audience di

Virgilio InItalia

Russell Crowe celebra l'Italia su Twitter: "Dono degli Dei"

L'attore neozelandese Russell Crowe, celebre per aver recitato da protagonista ne Il Gladiatore, ha scritto una dichiarazione d'amore all'Italia

Russell Crowe

La passione di Russell Crowe per l’Italia non è certo un mistero: basta seguirlo sui social network, del resto, per assistere alle sue ripetute dichiarazioni d’amore. L’ultima, in ordine di tempo, è arrivata nella giornata di martedì 11 luglio 2023.

Il tweet di Russell Crowe dedicato all’Italia

Sul suo profilo Twitter, il popolare attore Russell Crowe, celebre per aver interpretato l’iconico personaggio di Massimo Decimo Meridio ne ‘Il Gladiatore’, ha pubblicato una fotografia dell’isola di Strombolicchio, corredata da un messaggio pieno d’amore e d’affetto per il nostro Paese: “L’Italia è un dono degli Dei. Da amare, da rispettare, da onorare“.

Il tweet di Russell Crowe non è certo passato inosservato: il messaggio, visualizzato in poche ore più di 1,2 milioni di volte, è stato rilanciato anche dal profilo Twitter del presidente del Consiglio Giorgia Meloni. E tra i tanti messaggi c’è anche chi, in riferimento al recente “caso Santanché”, ha scritto ironicamente all’attore: “Sei disponibile per prendere il posto del nostro ministro del Turismo? Il suo posto potrebbe essere presto vacante”.

Le vacanze italiane di Russell Crowe

Le vacanze italiane di Russell Crowe sono state impreziosite da un evento che ha fatto il giro del web: l’attore ha lanciato un appello per ritrovare il caricaturista che anni fa, a Roma, aveva fatto un ritratto ai suoi figli in Piazza Navona. E lo ha trovato!

Dopo aver trascorso alcuni giorni nella Capitale, con tappa anche a Ostia Antica (dove ha scherzato sul suo ruolo ne ‘Il Gladiatore’ facendo finta di chiamare Cicerone), Russell Crowe ha proseguito il suo tour in Italia. L’attore si è divertito a pubblicare fotografie seminando indizi e chiedendo ai suoi followers di indovinare dove fosse.

Nel corso delle sue varie tappe (da Portovenere a Tropea), l’attore ha visitato anche gli scavi di Pompei e, in particolare, il percorso incentrato sui gladiatori. Lo staff del sito archeologico diretto da Gabriel Zuchtriegel, ovviamente, ha però raccontato a Russell Crowe anche gli altri aspetti della storia della città.

In Sicilia, l’attore è stato intercettato da alcuni fan a Catania. Poi ha fatto tappa nelle isole “minori” siciliane, come testimonia il tweet pubblicato l’11 luglio. Nella stessa giornata Russell Crowe ha anche dedicato un tweet alla leggendaria Fata Morgana, il particolarissimo effetto ottico osservabile sullo stretto di Messina, dovuto alla presenza di molecole di acqua rarefatta in sospensione nell’aria che, in presenza di particolari condizioni meteo, sfruttando il riverbero del mare, riescono a “proiettare” nel cielo e sull’acqua le immagini della costa opposta.

Il bel gesto di Russell Crowe per l’Emilia Romagna

Il viaggio in Italia di Russell Crowe è dovuto anche ai concerti che l’attore (e cantante) ha organizzato nel nostro Paese con la sua band, gli Indoor Garden Party, nell’ambito del tour che ha preso il via il 9 maggio 2023 in Australia.

Lo scorso 27 giugno il gruppo ha suonato al Teatro Comunale Nouveau di Bologna e, per l’occasione, Russell Crowe ha deciso di devolvere il ricavato del concerto in beneficenza alle vittime delle alluvioni che hanno colpito alcune province dell’Emilia-Romagna agli inizi di maggio del 2023.