La Riserva Naturale dello Zingaro riapre dopo il vasto incendio

Dopo il grave incendio del 29 agosto 2020, che ha interessato circa 1400 ettari di territorio, la Riserva Naturale dello Zingaro in Sicilia può riaprire

Riserva dello Zingaro

La Riserva Naturale dello Zingaro, a quasi un anno di distanza dal grave incendio (nelle due foto in basso) che il 29 agosto 2020 interessò circa 1400 ettari di territorio, ha ricevuto il via libera per la riapertura parziale, dopo la chiusura che era stata decisa dalla Regione Siciliana per motivi di sicurezza.

Riserva Naturale dello Zingaro: quali aree riaprono

L’ok alla riapertura parziale della Riserva Naturale dello Zingaro è arrivato nella mattinata di lunedì 26 aprile, in seguito a una verifica sui lavori che sono stati effettuati negli ultimi mesi per mettere in sicurezza l’area interessata dal vasto incendio nell’agosto scorso. A occuparsi dei lavori sui sentieri della riserva è stato il Corpo Forestale della Regione Siciliana.

Il via libera alla fruizione della Riserva Naturale dello Zingaro interessa una vasta area della stessa: nello specifico è stata decisa la riapertura dell’ingresso Sud, lato Scopello, e Nord, lato San Vito Lo Capo. Tornano fruibili il sentiero medio-basso e quello alto. Quello costiero, invece, diventa fruibile solo nei due tronconi iniziali che portano alle calette più vicine ai rispettivi ingressi, Cala Capreria e Tonnarella dell’Uzzo.

Riserva dello Zingaro

Riapertura Riserva Naturale dello Zingaro: la nota della Regione

A proposito della notizia della riapertura della Riserva Naturale dello Zingaro, gli assessori regionali Toto Cordaro (Territorio e Ambiente) e Toni Scilla (Agricoltura, Sviluppo rurale e Pesca mediterranea) hanno dichiarato: “È un momento di grande gioia, perché, con l’impegno di vari rami dell’amministrazione regionale, siamo riusciti a mettere in sicurezza e restituire ai visitatori uno dei gioielli naturalistici della nostra Isola. La Riserva dello Zingaro attrae ogni anno migliaia di escursionisti e appassionati della natura. Difendiamo questi luoghi, proteggiamoli dalla violenza sconsiderata di chi non ha a cuore l’ambiente e il territorio”.

Sulla sua pagina ‘Facebook’, lo stesso assessore all’Agricoltura, allo Sviluppo rurale e alla Pesca mediterranea della Regione Siciliana Toni Scilla ha poi aggiunto ulteriori dichiarazioni sulla Riserva Naturale dello Zingaro: “La speranza passa anche attraverso momenti come questi, straordinari ed emozionanti. La riapertura oggi, seppur parziale, della suggestiva Riserva dello Zingaro ha un valore che va oltre la fruibilità al pubblico di tale bellezza. Oggi rimettiamo in moto lo sviluppo economico di un territorio”.

Riserva dello Zingaro

Si ringrazia la Riserva Naturale Orientata “Zingaro” per la foto di copertina, che mostra i preparativi per la riapertura dell’area.