San Vito Lo Capo è il set della nuova fiction Rai

Màkari, la nuova fiction Rai con protagonista Claudio Gioè, sarà ambientata a Trapani, tra San Vito Lo Capo e la Riserva dello Zingaro: cosa sappiamo

San Vito Lo Capo è il set della nuova fiction Rai

San Vito Lo Capo, in Sicilia, è la location scelta come set per la nuova fiction Rai intitolata “Màkari” (come il golfo di Màcari siciliano). La nuova produzione Palomar per la Rai è tratta da quattro storie dello scrittore-giornalista Gaetano Savatteri. Il protagonista è stato già rivelato: si tratta di Claudio Gioè.

L’attore siciliano è un volto noto del piccolo schermo: Gioè, infatti, ha già recitato in diverse fiction e mini-serie italiane, come “Paolo Borsellino”, “Cefalonia”, “Codice Rosso”, “Il capo dei capi”, “Squadra Antimafia”, “La Mafia uccide solo d’estate”, “Sotto copertura – La cattura di Zagaria”, “Liberi Sognatori – Delitto di Mafia”, “Rosy Abate 2”. Al cinema, invece, l’attore palermitano ha recitato, tra gli altri, in “I cento passi”, “La meglio gioventù”, “La matassa”, “Boris – Il Film”, “La Mafia uccide solo d’estate” e “Mamma o papà?”.

Il suo prossimo impegno si chiama “Màkari”. L’obiettivo è girare la fiction a partire da agosto 2020, in modo da poterla mostrare al grande pubblico della Rai nei primi mesi del 2021, prima o dopo il Festival di Sanremo 2021.

La storia verrà girata a Trapani, tra la riserva dello Zingaro e San Vito Lo Capo. Il protagonista si chiama Saverio Lamanna, scrittore licenziato dall’incarico di ufficio stampa di un viceministro, che decide di tornare da Roma in Sicilia, nella sua casa di famiglia. Qua, tra amici ritrovati e nuovi amori, resta coinvolto in alcuni strani casi di illegalità, che lo portano a trasformarsi in un improvvisato detective.

Sulla scia del successo de Il Commissario Montalbano, quindi, la fiction Rai resta (anche) in Sicilia. A raccogliere la simbolica eredità del commissario Montalbano interpretato da Luca Zingaretti, dopo la morte del suo ideatore Andrea Camilleri, al quale recentemente è stata dedicata una statua ad Agrigento, sarà però un altro commissario: il Commissario Ricciardi, protagonista di un altra fiction Rai, ambientata però principalmente a Napoli. A vestire i panni del protagonista, il commissario Luigi Alfredo Ricciardi, è l’attore di Avezzano Lino Guanciale.

C’è gran fermento per le fiction Rai. Nei giorni scorsi, infatti, è stato annunciato che “Un passo dal cielo” cambierà set: dal Trentino Alto Adige, la serie tv con protagonista Daniele Liotti si sposterà in Veneto.