Questo sito contribuisce all’audience di


Re Panettone 2022: quali sono i migliori in Italia

Re Panettone 2022 è la manifestazione che si è tenuta a Milano e ha premiato i migliori Panettoni tradizionali e i migliori Lievitati innovativi

Re Panettone 2022: quali sono i migliori in Italia

Re Panettone è l’evento annuale che dal 2008 viene organizzato a Milano dal giornalista Stanislao Porzio. La manifestazione è interamente dedicata al panettone considerato il dolce natalizio per eccellenza e prevede che alla fine delle due giornate venga eletto non solo il miglior panettone ma anche il miglior lievitato innovativo.

Re Panettone 2022: la manifestazione

La manifestazione Re Panettone 2022 si è tenuta quest’anno al Palazzo del Ghiaccio di Milano per due giorni e ha visto la partecipazione di noti pasticceri e maestri della lievitazione. L’evento prevede da un lato l’esposizione di panettoni artigianali da parte di molti produttori italiani, dall’altro un concorso per eleggere il miglior Panettone tradizionale e il miglior Lievitato innovativo.

Vengono così premiate le creazioni più originali che rispondono alle caratteristiche di freschezza, genuinità, qualità e originalità. I pasticceri che partecipano a Re Panettone si impegnano a evitare gli additivi e i semilavorati e a usare solo ingredienti naturali. Due giurie di esperti assaggiano i panettoni e i lievitati presenti per poi giudicare e la domenica pomeriggio premiare i migliori.

Nella grande area espositiva, invece, gli espositori possono esporre e vendere i loro prodotti lievitati al pubblico. Questo è un evento che da qualche anno annovera un’edizione anche a Napoli per diffondere ovunque la cultura del panettone.

Durante il fine settimana, inoltre, era possibile firmare la petizione per far riconoscere l’arte e le tradizioni del Panettone patrimonio immateriale dell’Umanità UNESCO. Le origini del panettone sembrano essere proprio a Milano già nel XV secolo e da ormai molti anni questo è diventato una fra le specialità dolciarie più famose del nostro paese. Tanto che molti chef famosi come Canavacciuolo realizzano per il periodo natalizio degli speciali panettoni artigianali.

Re Panettone 2022: tutti i vincitori

La manifestazione Re Panettone 2022 prevede due categorie di prodotti in gara. La prima è la “Categoria Panettone” di cui fanno parte i prodotti realizzati secondo la ricetta classica. Questi devono avere un impasto realizzato con lievito madre, farina, burro, tuorli d’uovo, zucchero, uvette e canditi di agrumi e taglio a croce in cima. Bandite le glasse. L’altra categoria è quella di “Dolce lievitato artigianale innovativo” che comprende i lievitati a base di pasta di panettone che poi possono avere qualunque struttura, forma e farcitura.

Nella Categoria Panettone il primo posto è andato a: Ascolese, la boutique dei lievitati di San Valentino Torio (SA) del capo Pasticciere Fiorenzo Ascolese. Al secondo posto, invece, si è posizionata la Pasticceria Slama di Ischia del capo Pasticciere Alessandro Slama, mentre sul terzo gradino del podio c’è la Pasticceria Mater di Salerno con il capo Pasticciere Nicola Guariglia

Per quanto riguarda la categoria “Dolce Lievitato Innovativo” al primo posto ha trionfato il panettone alghe e alici del Cantabrico della pasticceria I Marigliano. In questo caso il capo Pasticciere Alessandro Marigliano ha presentato una creazione con prodotti che richiamavano la Campania, sua terra di origine. Al secondo posto si è posizionata la pasticceria Elite di Vimercate (MI), con il panettone Pepas. Al terzo posto, invece, è stato premiata la Pasticceria Mac Mahon Rampinelli di Milano con il panettone Dolce Autunno.