Le ciclovie più belle d'Italia: gli Oscar del Cicloturismo 2021

Agli Oscar del Cicloturismo 2021 sono state elette le ciclovie più belle d'Italia: ecco il podio scelto dalla giuria della nuova edizione del premio

Oscar Cicloturismo 2021

In occasione degli Oscar del Cicloturismo 2021 sono state elette le migliori ciclovie di tutta Italia: un riconoscimento prestigioso che premia alcuni dei progetti cicloturistici più interessanti di tutta la Penisola.

Gli Oscar del Cicloturismo ogni anno incoronano le “vie verdi” italiane che più di altre si sono distinte nell’attenzione al turismo a pedali, caratterizzate anche da bellezze naturali, storia e investimenti effettuati nel settore cicloturistico.

Al primo posto dell’edizione 2021 ci sono la Green Road dell’Acqua, in provincia di Trento, e la Ciclovia dei Parchi in Calabria. Seguono la Ciclovia del Sole in Emilia Romagna, seconda in classifica, e il Grande Anello dei Borghi Ascolani delle Marche sul gradino più basso del podio.

Le ciclovie più belle d’Italia

La Green Road dell’Acqua in provincia di Trento, prima a pari merito con la Ciclovia dei Parchi in Calabria, collega Cadino di Faedo a Trento, inserita nella classifica delle 10 migliori città italiane dove lavorare in smart working.

La giuria degli Oscar del Cicloturismo 2021 ha premiato la Green Road dell’Acqua per “l’impegno, la tenacia e la realizzazione a regola d’arte del progetto in un territorio che da decenni investe nell’organizzazione e nella promozione dei percorsi ciclabili, e che oggi dispone di un’estesa e pregevole rete di ciclovie”.

Motivazioni diverse ma stesso risultato per la Ciclovia dei Parchi della Calabria, inserita al primo posto insieme al percorso della provincia di Trento. I 545 chilometri che collegano Laino Borgo in provincia di Cosenza a Reggio Calabria, sono stati premiati per “l’impegno della Regione in un progetto di valorizzazione del turismo sostenibile e della mobilità lenta focalizzato su quattro meravigliose e integre aree protette, e su borghi e paesi che ben incarnano lo spirito calabrese”.

Secondo posto per la Ciclovia del Sole in Emilia Romagna: un percorso di 64 chilometri realizzato sull’ex ferrovia che collegava Bologna a Verona, nel tratto compreso tra Mirandola e il capoluogo emiliano. Il progetto è stato premiato per il recupero dei sedili ferroviari dismessi e la riconversione all’interno del tracciato Euro Velo 7.

Sul gradino più basso del podio, invece, troviamo il Grande Anello dei Borghi Ascolani, percorso ciclopedonale ad anello lungo 100 chilometri che unisce Ascoli Piceno alle località dell’entroterra. Il percorso ha ottenuto il terzo posto agli Oscar del Cicloturismo per “la capacità della Regione Marche di mettere in rete alcune tra le più significative realtà storico-artistiche del territorio in un’ottica di turismo lento e sostenibile”.

Oscar del Cicloturismo 2021: la classifica

  • #1 Green Road dell’Acqua, provincia di Trento e Ciclovia dei Parchi, Calabria
  • #2 Ciclovia del Sole, Emilia Romagna
  • #3 Grande Anello dei Borghi Ascolani, Marche